Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LINGUA SPAGNOLA COMPRENSIVA DEL LINGUAGGIO GIURIDICO
SPANISH LANGUAGE

A.A. CFU
2020/2021 3
Docente Email Ricevimento studenti
Natalina Stamile Durante il corso il ricevimento della docente avrà luogo nell'ora successiva ad ogni lezione. Negli altri giorni, previo appuntamento per e-mail, sarà possibile fissare ricevimenti anche via Skype.
Didattica in lingue straniere
Insegnamento parzialmente in lingua straniera Spagnolo
La didattica è svolta parzialmente in lingua italiana e parzialmente in lingua straniera. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone l'obiettivo di fornire materiali di studio e di riflessione intorno a quelle categorie e terminologie linguistico - giuridiche che costituiscono il nucleo fondamentale del linguaggio giuridico in generale ed, in particolare, di quello giuridico spagnolo. In quest'ottica, saranno previste esercitazioni volte alla comprensione scritta/orale della struttura della lingua spagnola nell’ambito giuridico. Il Corso sarà, inoltre, integrato dall’analisi di documenti giuridici (con particolare attenzione alle sentenze) e dalla loro discussione.

Programma

Il corso avrà ad oggetto i seguenti argomenti:

1. Los documentos jurídicos

2. El lenguaje jurídico y los lenguajes de especialidad

3. La fraseología

4. El corpus lingüistico

5. Ejemplo de lenguaje anti jurídico

Eventuali Propedeuticità

Per poter accedere all'esame di Lingua spagnola Comprensiva del Linguaggio Giuridico gli studenti devono obbligatoriamente aver precedentemente conseguito una idoneità di Lingua Spagnola al corso Lingua Spagnola Idoneità tenuto presso il Centro Linguistico d'Ateneo (CLA).  

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

CONOSCENZA E COMPRENSIONE (Knowledge and understanding): al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito le conoscenze di base del linguaggio giuridico spagnolo.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (applying knowledge and understanding): lo studente dovrà essere in grado di utilizzare metodi e strumenti idonei alla comprensione ed all’analisi della terminologia giuridica spagnola nonché capace di comprendere un testo giuridico in lingua spagnola.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO (making judgements): lo studente dovrà aver acquisito la capacità critica necessaria a valutare il contenuto di testi giuridici in lingua spagnola.
ABILITÀ COMUNICATIVE (communication skills): lo studente dovrà essere capace di argomentare in lingua spagnola, in forma scritta ed orale, quanto appreso durante lo svolgimento del corso.
CAPACITÀ DI APPRENDERE (learning skills): lo studente dovrà acquisire le capacità necessarie a studiare in modo autonomo per individuare ed interpretare ogni variazione di carattere linguistico - giuridica e per aggiornare costantemente le proprie conoscenze e competenze.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Durante lo svolgimento delle lezioni saranno forniti ulteriori materiali didattici utili all’approfondimento di tematiche relazionate agli argomenti trattati


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

La frequenza al corso non è obbligatoria, ma si consiglia vivamente la partecipazione attiva alle lezioni. Durante il corso, alle lezioni frontali si affiancheranno esercitazioni pratiche volte alla comprensione di documenti giuridici in lingua spagnola.

Obblighi

Nessun obbligo di frequenza

Testi di studio

1. Marta Galiñas Gallén, Gema Rodríguez Cortés, Corpus bilingüe de unidades fraseológicas del lenguaje jurídico, Aracne, Roma, 2015.

2. Mariana Cucatto, “Algunas notas sobre a mayor abundamiento en el discurso jurisdiccional”, V Jornadas de Filología y Lingüística, 21, 22 y 23 de marzo de 2012, La Plata, Argentina. Identidades dinámicas. Variación y cambio en el español de América. EN: [Actas]. La Plata : UNLP. FAHCE. Centro de Estudios de Teoría y Crítica Literaria. Cátedra de Filología Hispánica. Sitio web: http://jornadasfilologiaylinguistica.fahce.unlp.edu.ar/ ISSN 2344-9071

Modalità di
accertamento

Per poter accedere all'esame di Lingua spagnola Comprensiva del Linguaggio Giuridico gli studenti devono obbligatoriamente aver precedentemente conseguito una idoneità di Lingua Spagnola al corso Lingua Spagnola Idoneità tenuto presso il Centro Linguistico d'Ateneo (CLA).

L’esame consiste in una prova orale.  

Alla fine del corso gli studenti sosteranno una prova orale che verterà sulle conoscenze di base della materia.  

La prova avrà ad oggetto le tematiche trattate nei testi di studio indicati in modo da poter valutare le conoscenze acquisite dagli studenti nonché la loro capacità di comprensione e produzione in lingua utilizzando il linguaggio settoriale specifico dello spagnolo giuridico.

I criteri di valutazione e i punteggi relativi in trentesimi sono determinati secondo la seguente scala:

•  meno di 18: livello di competenza insufficiente. ll candidato non raggiunge nessuno dei risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;

•  18-20: livello di competenza sufficiente. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;

•  21-23: livello di competenza pienamente sufficiente. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione” e “conoscenza e capacità di comprensione applicate”;

•  24-26: livello di competenza buono. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate” e “autonomia di giudizio”;

•  27-29: livello di competenza molto buono. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio” e “abilità comunicative”;

•  30-30 e lode: livello di competenza eccellente. Il candidato raggiunge pienamente i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio”; “abilità comunicative” e “capacità di apprendere”.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Le modalità didattiche per gli studenti non frequentanti sono le stesse previste per gli studenti frequentanti. 

Obblighi

Nessun obbligo di frequenza. 

Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare il docente via e-mail

Testi di studio

1. Marta Galiñas Gallén, Gema Rodríguez Cortés, Corpus bilingüe de unidades fraseológicas del lenguaje jurídico, Aracne, Roma, 2015.

2. Mariana Cucatto, “Algunas notas sobre a mayor abundamiento en el discurso jurisdiccional”, V Jornadas de Filología y Lingüística, 21, 22 y 23 de marzo de 2012, La Plata, Argentina. Identidades dinámicas. Variación y cambio en el español de América. EN: [Actas]. La Plata : UNLP. FAHCE. Centro de Estudios de Teoría y Crítica Literaria. Cátedra de Filología Hispánica. Sitio web: http://jornadasfilologiaylinguistica.fahce.unlp.edu.ar/ ISSN 2344-9071

Modalità di
accertamento

Per poter accedere all'esame di Lingua spagnola Comprensiva del Linguaggio Giuridico gli studenti devono obbligatoriamente aver precedentemente conseguito una idoneità di Lingua Spagnola al corso Lingua Spagnola Idoneità tenuto presso il Centro Linguistico d'Ateneo (CLA).

L’esame consiste in una prova orale.  

Alla fine del corso gli studenti sosteranno una prova che verterà sulle conoscenze di base della materia.  

La prova avrà ad oggetto le tematiche trattate nei testi di studio indicati in modo da poter valutare le conoscenze acquisite dagli studenti nonché la loro capacità di comprensione e produzione in lingua utilizzando il linguaggio settoriale specifico dello spagnolo giuridico.

I criteri di valutazione e i punteggi relativi in trentesimi sono determinati secondo la seguente scala:

• meno di 18: livello di competenza insufficiente. ll candidato non raggiunge nessuno dei risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;

• 18-20: livello di competenza sufficiente. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;

• 21-23: livello di competenza pienamente sufficiente. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione” e “conoscenza e capacità di comprensione applicate”;

• 24-26: livello di competenza buono. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate” e “autonomia di giudizio”;

• 27-29: livello di competenza molto buono. Il candidato raggiunge i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio” e “abilità comunicative”;

• 30-30 e lode: livello di competenza eccellente. Il candidato raggiunge pienamente i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio”; “abilità comunicative” e “capacità di apprendere”.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 11/01/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top