Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TECNOLOGIA FARMACEUTICA E LABORATORIO DI PREPARAZIONI GALENICHE mutuato
PHARMACEUTICAL TECHNOLOGY AND GALENIC PREPARATIONS LABORATORY

A.A. CFU
2021/2022 12
Docente Email Ricevimento studenti
Luca Casettari Tutti i giorni feriali, escluso il sabato, previo appuntamento via e-mail.
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Farmacia (LM-13)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso è finalizzato all'acquisizione dei principi teorici e pratici di base, relativi alla preparazione e dispensazione dei medicinali, galenici ed industriali. Il corso mira, altresì, alla padronanza dei concetti e delle procedure di caratterizzazione delle materie prime impiegate in ambito farmaceutico e delle relative formulazioni.
Le conoscenze acquisite durante il corso costituiscono elementi formativi essenziali e fortemente caratterizzanti sia all'esercizio della professione del farmacista che in ambito industriale.

Programma

TECNOLOGIA FARMACEUTICA 
Principi chimico-fisici e tecnologici delle preparazioni farmaceutiche: 
Polveri: metodi per ottenere polveri farmaceutiche. Proprietà fondamentali e derivate delle polveri. Metodi di caratterizzazione. Polveri come forma di dosaggio, polveri composte, incompatibilità. Compresse: definizione e classificazione. Metodi di compressione e macchine comprimitrici. Fenomeni fisici della compressione. Compresse rivestite ed a rilascio modificato. Proprietà delle compresse e saggi di controllo. Capsule: capsule rigide e molli. Altre capsule. Saggi di controllo. Granulati e pellets: processo di granulazione. Metodiche di produzione. Caratteristiche tecnologiche dei granulati. Preparazioni liquide: proprietà delle soluzioni. Basi chimico-fisiche della dissoluzione. Velocità di dissoluzione e biodisponibilità. Fattori che influenzano la solubilità. Preparazioni iniettabili sterili: componenti e caratteristiche dei preparati sterili. Sistemi dispersi: definizione e classificazione dei sistemi colloidali, sospensioni ed emulsioni. Stabilità e formulazione. Tensioattivi: definizione e classificazione. HLB. Bagnabilità. Potenziale zeta. Preparazioni semisolide: unguenti, gel, creme, paste; eccipienti e metodiche di preparazione. Principi di reologia: basi razionali, definizione di viscosità, sistemi newtoniani e non newtoniani. Suppositori: classificazione, preparazione supposte ed ovuli. Eccipienti. Saggi di controllo. 
Progettazione e produzione di forme farmaceutiche per le diverse vie di somministrazione: 
Preformulazione farmaceutica. Classificazione e caratteristiche principali delle preparazioni orali, dermiche, transdermiche, oftalmiche, nasali, inalatorie, parenterali, rettali e vaginali. Preparazioni a rilascio modificato. Forme farmaceutiche innovative: micro e nanoparticelle, liposomi, micelle e ciclodestrine. Strumentazione e metodiche di preparazione. Eccipienti e materiali polimerici. Tecniche di caratterizzazione per materie prime e formulazioni. Stabilizzazione e conservazione dei medicinali. Saggi ufficiali di controllo.   

LABORATORIO DI GALENICA e relativi ASPETTI NORMATIVI
Competenze, dispensazione e responsabilità professionali del farmacista. Classificazione amministrativa dei medicinali. Gestione del laboratorio galenico. Norme di Buona Preparazione dei medicinali in farmacia (NBP). Disciplina di dispensazione al pubblico.
Prescrizione medica (uso umano e veterinario). RR, RNR, RL e RMR. Medicinali non soggetti a prescrizione medica (OTC e SOP). 

Allestimento di preparati galenici magistrali ed officinali.

Eventuali Propedeuticità

Per poter frequentare il laboratorio di Tecnologia e legislazione farmaceutica con laboratorio di preparazioni galeniche è necessario avere superato Chimica organica e frequentato Analisi dei medicinali II.

Per sostenere l’esame di Tecnologia e legislazione farmaceutica con laboratorio di preparazioni galeniche bisogna aver
superato gli esami di Chimica farmaceutica e tossicologica I, di Analisi dei medicinali I e di Analisi dei
medicinali II.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

D1 - CONOSCENZA E CAPACITA' DI COMPRENSIONE
Al termine di questa attività formativa, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di:
1) conoscere in modo approfondito i principi chimico-fisici alla base della tecnologia farmaceutica;
2) conoscere i principi fondamentali per la formulazione ed allestimento delle diverse forme di dosaggio;
3) conoscere le metodiche più comunemente impiegate per la caratterizzazione di principi attivi ed eccipienti, nonché del formulato finale;
4) conoscere le principali banche dati di interesse tecnologico farmaceutico, legislativo e galenico.


D2 - CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine di questa attività formativa, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di:
1) descrivere gli aspetti fondamentali della tecnologia farmaceutica;
2) classificare e descrivere le diverse forme farmaceutiche;
3) allestire e dispensare preparati galenici magistrali ed officinali;
4) descrivere gli aspetti qualitativi e quantitativi che permettono di prevedere correttamente i risultati sperimentali.

D3 - AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
Al termine di questa attività formativa, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di:
1) acquisire i principi fondamentali alla base della tecnologia farmaceutica;
2) capacità di applicare le conoscenze acquisite e la comprensione delle diverse strategie formulative;
3) capacità di allestire e dispensare un preparto galenico;
4) capacità di lavorare in laboratori e di stilare una relazione.

D4 - ABILITA' COMUNICATIVE
Al termine del corso, gli studenti dovranno dimostrare di essere in grado di descrivere chiaramente l'uso delle varie nozioni apprese nel corso dell'attività formativa.

D5 - CAPACITA' DI APPRENDIMENTO
Al termine di questa attività formativa, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di reperire e applicare nuove informazioni, rispetto a quelle fornite durante l'attività formativa, necessarie per progettare, allestire e caratterizzare tutte le diverse tipologie di forme farmaceutiche.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

L'attività didattica può essere supportata da professionisti del settore tecnologico e legislativo attraverso seminari o lezioni di supporto.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche.

Obblighi

È necessario superare la prova pratica prima di poter accedere all'esame scritto.

Testi di studio

TESTI DI RIFERIMENTO
Tecnologia farmaceutica:
  1) Aulton M.E. -  Tecnologie farmaceutiche - Progettazione e allestimento dei medicinali - EDRA
      o
  2) Colombo P. - Principi di tecnologie farmaceutiche - CEA Edizioni

Laboratorio di galenica:
  1) Frongia M. - Il Galenista e il Laboratorio - EDRA
 

ULTERIORI TESTI DI APPROFONDIMENTO:
Ansel H. - Principi di calcolo farmaceutico - EDRA
Aulton M.E. - Aulton's Pharmaceutics: The Design and Manufacture of Medicines - Churchill Livingston ELSEVIER
Florence A.T. e Attwood D. - Physicochemical Principles of Pharmacy, 4th Edition - Pharmaceutical Press
Felton L. - Remington: Essentials of Pharmaceutics - Pharmaceutical Press
Gaisford S. e Saunders M. - Essentials of Pharmaceutical Preformulation - Wiley-Blackwell
Perrie Y. and Rades T. - Pharmaceutics: Drug Delivery and Targeting - Pharmaceutical Press

Modalità di
accertamento

Prova pratica con spedizione ricetta (2h) (se superata si passa allo scritto), esame scritto (7 domande aperte - 60 minuti - se superato si passa all'orale), prova orale (15/30 minuti).

Note

www.pharmatech.uniurb.it

L’esame e la bibliografia potranno essere in lingua inglese su richiesta dello studente. 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 08/09/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top