Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TEORIA, TECNICA E DIDATTICA DELL'ATTIVITÀ MOTORIA ADATTATA
THEORY, TECHNIQUES AND TEACHING METHODS OF INDIVIDUALLY TAILORED PHYSICAL ACTIVITY

A.A. CFU
2021/2022 6
Docente Email Ricevimento studenti
Vincenzo Biancalana 9.00 - 11.00 martedi

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Motorie, Sportive e della Salute (L-22)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di approfondire gli aspetti metodologici e operativi inerenti i diversi interventi a sostegno di soggetti disabili e BES e con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)

Programma

Abilità – disabilità – inabilità. Definizioni internazionali. ICF

La fantasmatica fusionale

Ritardo mentale

Apprendimento

Attività motoria e sviluppo cognitivo

Disprassia - Aprassie

Le paralisi cerebrali infantili.

Psicomotricità

Bilancio psicomotorio.

Attività motorie adattate: sindrome metabolica/diabete ed esercizio fisico

Eventuali Propedeuticità

no

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente, relativamente alla conoscenza e capacità dicomprensione (knowledge and understanding) e conoscenza e capacità di comprensione applicate (applying knowledge and understanding), dovrà dimostrare, attraverso la formulazione e realizzazione di pogetti pratici, il possesso dei concetti metodologici e delle più aggiornate teorie di riferimento, acquisite durante il corso e le esercitazioni pratiche. Tali competenze assunte, accanto ad affinate capacità comunicative, saranno necessarie al fine di prospettare ipotesi di intervento rivolte a casi didattici differenziati e relativi alle diverse forme di disabilità. Rilievo particolare sarà dato alla capacità di autonomia di progettazione e scelta metodologica.

    Materiale Didattico

    Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

    Attività di Supporto

    Non sono previste attività di supporto


    Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

    Modalità didattiche

    Lezioni frontali

    Obblighi

    no

    Testi di studio

    "L'intervento adattativo", V. Biancalana - Ed. Nonsolofitness, 2019, Bologna.

    Dispensa a cura del docente

    Modalità di
    accertamento

    Prova orale nella quale saranno verificate la pertinenza delle risposte in rapporto ai contenuti del programma; il livello di padronanza delle conoscenze acquisite; utilizzo del lessico specifico disciplinare; pertinenza nell'applicazione di metodologie, tecniche e strumenti; collegamenti interdisciplinari. La valutazione finale è espressa in trentesimi

    Disabilità e DSA

    Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

    A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

    Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

    Modalità didattiche

    Studio personale

    Obblighi

    no

    Testi di studio

    "L'intervento adattativo", V. Biancalana - Ed. Nonsolofitness, 2019, Bologna.

    Dispensa a cura del docente

    Modalità di
    accertamento

    Prova orale nella quale saranno verificate la pertinenza delle risposte in rapporto ai contenuti del programma; il livello di padronanza delle conoscenze acquisite; utilizzo del lessico specifico disciplinare; pertinenza nell'applicazione di metodologie, tecniche e strumenti; collegamenti interdisciplinari. La valutazione finale è espressa in trentesim

    Disabilità e DSA

    Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

    A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

    Note

    nessuna

    « torna indietro Ultimo aggiornamento: 20/09/2021


    Il tuo feedback è importante

    Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

    Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

    L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

    15 22

    Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

    Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

    Posta elettronica certificata

    amministrazione@uniurb.legalmail.it

    Social

    Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
    Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
    Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
    2024 © Tutti i diritti sono riservati

    Top