Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


EXPERIMENTAL ONCOLOGY
EXPERIMENTAL ONCOLOGY

Molecular mechanisms in human pathologies: correlation vs causation.
Molecular mechanisms in human pathologies: correlation vs causation

A.A. CFU
2021/2022 2
Docente Email Ricevimento studenti
Mirco Fanelli Sempre! Contattare il docente per concordare giorno e ora.
Didattica in lingue straniere
Insegnamento interamente in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua straniera e l'esame può essere sostenuto in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Biomolecular and Health Sciences (XXXVII)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso focalizzerà l'attenzione su noti aspetti molecolari alla base di alcune patologie neoplastiche. I due incontri saranno caratterizzati da un filo conduttore rappresentato dai concetti di "correlazione" e "causalità",  spesso confusi e ritenuti sinonimi. Attraverso l'esperienza del relatore verranno proposti esempi di patologie umane, comprese da un punto di vista molecolare, quali esempi di errata interpretazione di causalità tra due fenomeni. L'obiettivo è dunque far comprendere come possono essere interpretati i dati sperimentali nella ricerca di un meccanismo patogenetico causale. Il corso si prefigge inoltre di contribuire ad un approccio di studio non "guidato" da ciò che ci si attende ma ispirato ad una critica valutazione dei dati sperimentali ottenuti.

Programma

- The APL paradox

- Epigenetic perturbations in Human Cancers

- Aging and Histone Code: the hope of a reversible phenomenon

- c-MYC dowregulation as possible therapeutic strategy for AML: "I am going back to the start"

Eventuali Propedeuticità

nessuna

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

D1 - Conoscenza e capacità di comprensione - Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei meccanismi epigenetici ed il loro ruolo nel regolare l'espressione genica. Capacità di utilizzare il linguaggio specifico proprio di questa disciplina.

D2 - Capacità di applicare conoscenza e comprensione - Capacità di riconoscere ed applicare gli strumenti conoscitivi ed il rigore metodologico dell' Epigenetica per il razionale esercizio di qualsiasi attività connessa direttamente ed indirettamente alla tutela della salute.

D3 - Autonomia di giudizio - Essere in grado di sapere valutare in maniera autonoma i risultati di studi volti a chiarire i meccanismi epigenetici in relazione sia allo stato fisiologico che patologico.

D4 - Abilità communicative - Capacità di spiegare, in maniera semplice, immediata ed esaustiva le conoscenze acquisite nonché di sapersi interfacciare con la realtà professionale future (ricercatori, studenti, operatori sanitari).

D5 - Capacità d’apprendimento - Capacità di aggiornamento tramite la consultazione delle pubblicazioni scientifiche proprie della disciplina in oggetto. Capacità di partecipare, utilizzando le conoscenze acquisite nel corso, alle iniziative di aggiornamento continuo nell’ambito professionale.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

corso prevede lezioni frontali (erogate in simultanea anche in modalità telematica)  in cui il docente espone i concetti fondamentali e fornisce esempi pratici  per favorirne la comprensione. Gli studenti vengono stimolati ad intervenire durante le lezioni sia per richiedere chiarimenti al docente che per fornire ulteriori spunti di approfondimento o argomenti di loro interesse.

Obblighi

nessuno

Testi di studio

nessuno

Modalità di
accertamento

Test predisposto dal docente

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Il corso prevede lezioni frontali (erogate in simultanea anche in modalità telematica)  in cui il docente espone i concetti fondamentali e fornisce esempi pratici  per favorirne la comprensione. Gli studenti vengono stimolati ad intervenire durante le lezioni sia per richiedere chiarimenti al docente che per fornire ulteriori spunti di approfondimento o argomenti di loro interesse.

Obblighi

nessuno

Testi di studio

nessuno

Modalità di
accertamento

Test predisposto dal docente

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 14/02/2022


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top