Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


DEGRADOMICS
DEGRADOMICS

A.A. CFU
2021/2022 2
Docente Email Ricevimento studenti
Ferdinando Mannello dal Lun al Ven dalle 09 alle 17
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Biomolecular and Health Sciences (XXXVII)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso "Ruolo della Degradomica nell'individuazione di nuovi Biomarkers: proteasi e Citochine come promettenti biomarcatori nella Medicina di Laboratorio", suddiviso in lezioni di due ore ciascuna, mira a fornire le prinicpali informazioni sul ruolo potenziale di citochine e proteasi quali biomarker e target terapeutici per diverse patologie umane.

Programma

Il corso fornisce informazioni base su aspetti biomolecolari di citochine e proteasi e mette in evidenza le loro principali recenti applicazioni nel campo della Biochimica Clkinica e Medicina di Laboratorio.

Eventuali Propedeuticità

Nessuna propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Gli studenti del corso  dovranno dimostrare di: 

D1. Conoscenze e capacità di comprensione: conoscere le principali vie proteasiche e citochiniche coinvolte nella Medicina di Laboratorio, e conoscerne gli ambiti applicativi nella identificazione ed utilizzo pratico dei Biomarkers. Comprendere ed utilizzare il linguaggio specifico della disciplina.

D2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: delineare possibili tematiche di ricerca, attraverso reperimento di informazioni bibliografiche ed attrarverso l'interpretazione dei dati scientifici.

D3. Capacità di giudizio: possedere riflessione critica e approfondita sulle problematiche legate all' ionfiammazione e alla proteolisi in alcune patologie umane.

D4. Abilità comunicative: acquisizire atteggiamenti critici e partecipativi agli argomenti delle lezioni.

D5. Capacità di apprendimento: sviluppare ed acquisire le competenze indispensabili ed adeguate all'analisi e valutazione critica dei biomarkers in funzione alla diagnosi e/o prognosi laboratoristica

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Non previste


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Obblighi

Nessuno

Testi di studio
  • Ciaccio, Lippi: Biochimica clinica e Medicina di Laboratorio, EdiSES
  • Bizzarri, e coll.: Interpretazione clinica degli esami di laboratorio, Piccin Ed.
Modalità di
accertamento

Nessuna

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Idem frequentanti

Obblighi

nessuno

Testi di studio
  • Ciaccio, Lippi: Biochimica clinica e Medicina di Laboratorio, EdiSES.
  • Bizzarri, e coll.: Interpretazione clinica degli esami di laboratorio, Piccin Ed.
Modalità di
accertamento

Nessuna

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 11/05/2022


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top