Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


SOCIOLOGIA GENERALE
GENERAL SOCIOLOGY

A.A. CFU
2022/2023 5
Docente Email Ricevimento studenti
Emanuela Susca Martedì, dalle 12 alle 13. Altri possibili orari possono essere concordati con la docente.
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese Francese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Scienze dell'Educazione (L-19)
Curriculum: EDUCATORE DEI SERVIZI EDUCATIVI PER L'INFANZIA
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di offrire agli studenti strumenti per comprendere e padroneggiare le conoscenze di base che formano il patrimonio teorico e metodologico del sapere sociologico, offrendo chiavi interpretative utili anche alla riflessione sul mondo sociale attuale.

Programma

1. Introduzione. La sociologia nel mondo globale. Cos'è la sociologia? Il conesto storico e sociale della sociologia. Dalla società moderna a quella post-moderna. Le sfide e le speranze della sociologia.

2. Le prospettive teoriche. Fondamenti del pensiero sociologico. Le diverse teorie della sociologia. l terreno comune della sociologia: cultura, struttura e potere.

3. La sociologia come scienza empirica: la ricerca sociale. Il processo della ricerca sociale. Teeoria scientifica e metodo. I principali approcci metodologici. La ricerca sociale in pratica. Coordinate spazio-temporali della ricerca sociale.

4. Cultura, istituzioni e processi sociali. Definire la cultura. Elementi della cultura. Cultura, ideologia e potere. Diversità culturale. La sociologia della religione. La religione nel contesto globale.

5. Potere, azione sociale e strutture. Capire la struttura sociale. Interazione a livello microsociologico. Struttura sociale a livello mesosociologico. Struttura sociale a livello macrosociologico. Come cambiano le strutture: l'azione sociale. Il potere. Comprendere le diverse forme di potere. Il potere nella vita quotidiana. Potere e relazioni sociali. Gli utilizzi economici, politici e culturali del potere. Il potere e la politica.

6. Interazioni sociali, gruppi e processi di socializzazione. Cultura e interazione sociale. Formalizzare la struttura: gruppi e organizzazioni. Il potere nei gruppi e nelle organizzazioni. La socializzazione e gli agenti di socializzazione. Socializzazione, potere e Sé sociale.

7. Migrazioni ed etnie. Movimenti migratori. Il ruolo della cultura: inventare l'etnia e la razza. Struttura e potere sociale nei gruppi razziali ed etnici. Cultura, struttura sociale e potere: spiegare la disuguaglianza etnica e razziale. Multiculturalismo e interculturalità.

8. Genere e sessualità. Biologia e cultura: sesso e genere. Cultura, socializzazione e genere. Cultura, potere e disuguaglianze di genere. Sessualità. Contrastare le disuguaglianze basate sul genere e sull'identità sessuale.

9. Stratificazione e disuguaglianze nell'era della globalizzazione. La disuguaglianza strutturale: i sistemi di stratificazione. I sistemi di stratificazione di orgine pre-moderna. Sistemi di disuguaglinza nella modernità: le classi sociali. Vischiosità e fluidità delle strutture di classe. Lo Stato sociale. La struttura di classe nelle società contemporanee. Potere e disuguaglianze globali. Spiegare le disuguaglianze globali.

10. Media e consumi. Un approccio sociologico allo studio dei media. La struttura dei media. La crescita esplosiva dei media. Potere e media. L'impatto della tecnologia sulla società. La cultura consumistica.

11. La devianza. Definire la devianza. Il ruolo della devianza nelle strutture sociali. Spiegare la devianza. Cultura e devianza. Potere e devianza. Controllo sociale e devianza.

12. Mutamento, globalizzazione e movimenti sociali. La natura del mutamento strutturale e culturale. La globalizzazione come mutamento sociale. Un particolare tipo d'integrzione sovranazionale: l'Unione Europea e il processo di europeizzazione. Il potere dei movimenti sociali.

Eventuali Propedeuticità

Nessuna.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Ci si attende che le e gli studenti possano acquisire:

1. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): a partire dall'acquisizione di sensibilità culturali e metodologiche, sviluppare capacità di valutazione critica, evitando semplificazioni ideologiche; padronanza delle conoscenze di base relative alla Sociologia generale, con particolare riferimento ai suoi elementi costitutivi (problemi e metodi).

Gli studenti conseguiranno tali conoscenze di base attraverso la partecipazione alle lezioni e lo studio analitico dei testi proposti dalla docente e discussi in aula.

2. Conoscenza e capcità di comprensione applicate (applying knowledge and understanding). Lo studente dovrà mostrare la comprensione dei concetti e delle teorie illustrati nel corso; sviluppare approfondimenti, dal punto di vista sia teorico sia empirico.

Da conseguire tramite discussioni in aula, confronto con la docente, studio dei testi.

3. Autonomia di giudizio (making judgements): riflessione critica sui temi, gli argomenti, gli autori, i testi presentati.

Questa capacità si matura nell'interazione in aula, con la docente e con i colleghi studenti, nella lettura di saggi, articoli, contributi scientifici.

4. Abilità comunicative (communication skills): la capacità di comunicare le conoscenze acquisite in maniera chiara e corretta.

Abilità da conseguire attraverso momenti di confronto in aula interagendo attivamente durante lezioni, laboratori, seminari, rispondendo a quesiti, facendo domande e anche tramite contributi scritti.

5. Capacità di apprendere (learning skills): capacità di pensiero astratto, metodologie di analisi dei problemi, capacità di giudizio autonomo.

Capacità da acquisire soprattutto discutendo e argomentando con gli altri studenti e con la docente sui temi del corso. La conoscenza dei materiali di studio presentati porterà ad acquisire una maggiore capacità di apprendimento ulteriore. Nello svolgimento della didattica, sarà incoraggiata l'acquisizione di tale capacità, che sarà oggetto di valutazione in sede d'esame.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Tramite la piattaforma moodle, saranno messi a disposizione degli studenti materiali per consentire la contestualizzazione dei temi trattati nel corso. Il materiale didattico messo a disposizione dal docente è reperibile, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma blended.uniurb.it
A richiesta degli studenti, verranno predisposte lezioni integrative e/o di approfondimento. 
 


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali. Utilizzo guidato dei materiali di lavoro inseriti dal docente nella piattaforma moodle. Studio contestuale alla frequenza delle lezioni dei testi e dei materiali forniti in tutte le parti indicate.

Obblighi

Nessuno.

Testi di studio

- D. Croteau, Sociologia generale. Teorie, metodo, concetti, McGraw Hill, Milano 2022.

Modalità di
accertamento

I risultati di apprendimento attesi verranno valutati attraverso una prova scritta che prevede tre domande aperte.
Il tempo a disposizione per rispondere alle domande proposte è di 1 ora e 30 minuti.

I criteri di valutazione sono: il livello di padronanza delle conoscenze, il grado di articolazione della risposta, l'acquisizione di fondamenti culturali atti a sviluppare capacità di valutazione critica. 
Ciascuno dei criteri è valutato sulla base di una scala di valori/giudizi a quattro livelli. Particolare peso è assegnato ai primi due criteri.
Il voto della prova scritta è espresso in trentesimi.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio individuale del programma di esame in tutte le sue parti.

Obblighi

Non previsti.

Testi di studio

- D. Croteau, Sociologia generale. Teorie, metodo, concetti, McGraw Hill, Milano 2022.

Modalità di
accertamento

I risultati di apprendimento attesi verranno valutati attraverso una prova scritta che prevede tre domande aperte.
Il tempo a disposizione per rispondere alle domande proposte è di 1 ora e 30 minuti.

I criteri di valutazione sono: il livello di padronanza delle conoscenze, il grado di articolazione della risposta, l'acquisizione di fondamenti culturali atti a sviluppare capacità di valutazione critica. 
Ciascuno dei criteri è valutato sulla base di una scala di valori/giudizi a quattro livelli. Particolare peso è assegnato ai primi due criteri.
Il voto della prova scritta è espresso in trentesimi.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 19/07/2022


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top