Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO
DEVELOPMENTAL PSYCHOLOGY

A.A. CFU
2022/2023 6
Docente Email Ricevimento studenti
Barbara Tognazzi lunedì 13.00 -14.00 previo appuntamento via mail

Assegnato al Corso di Studio

Sociologia e Servizio Sociale (L-39 / L-40)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire una conoscenza di base delle principali teorie, dei risultati degli studi e delle ricerche più recenti e degli aspetti metodologici specifici della psicologia dello sviluppo. Sarà assunta, come dimensione portante dello sviluppo dell'individuo, la genesi del pensiero, nella prospettiva che la conoscenza non è soltanto intellettuale, ma anche, insieme, percettiva, linguistica e affettiva e si costituisce nell'intersoggettività e nella formazione dell'identità personale. Al termine del corso lo studente: - conosce le principali teorie dello sviluppo nei diversi ambiti psicologici: motorio, percettivo, comunicativo-linguistico, cognitivo, emotivo e affettivo-relazionale; - conosce  le fasi dello sviluppo motorio, comunicativo-linguistico, cognitivo, emotivo e affettivo-relazionale con particolare attenzione alla prima e seconda infanzia; - ha le competenze teoriche e metodologiche per costruire relazioni e comunicare efficacemente con i singoli bambini e con il gruppo; - conosce gli strumenti e le tecniche di osservazione del comportamento infantile nei contesti educativi con particolare riferimento allo sviluppo comunicativo-linguistico e affettivo-relazionale.

Programma

Preliminarmente sono illustrati i concetti di età evolutiva, di sviluppo e di stadio di sviluppo. Si procede poi con la trattazione dello sviluppo tipico e atipico nelle competenze comunicativo-linguistiche, cognitive, emotive, morali e affettive, focalizzandosi sui cambiamenti che si verificano dalla  prima infanzia fino all'adolescenza, sui fattori che determinano questi cambiamenti e sui processi ad essi sottostanti. Saranno prese come riferimento le teorie classiche di Piaget, Bowlby, Freud e  le innovazioni apportate da studi contemporanei. Nell'ultima parte il corso esaminerà la valutazione, gli interventi psicologici nell'ambito dello sviluppo, i sistemi di classificazione diagnostica e l'osservazione del bambino e dell'adolescente in diversi contesti (famiglia, servizi educativi per l'infanzia, laboratorio).

Eventuali Propedeuticità

Nessuna propedeuticità è richiesta

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In rapporto alla Psicologia dello Sviluppo lo studente dovrà mostrare il possesso:

-       (Knowledge and Understanding) della padronanza delle conoscenze di base relativamente  alle principali teorie dello sviluppo nei diversi ambiti educativi: motorio, percettivo, comunicativo-linguistico, cognitivo, emotivo e affettivo-relazionale; della padronanza delle conoscenze di base relativamente  alle fasi dello sviluppo motorio, comunicativo-linguistico, cognitivo, emotivo e affettivo-relazionale;  della padronanza delle conoscenze di base relativamente   agli strumenti e le tecniche di osservazione del comportamento infantile nei contesti educativi con particolare riferimento allo sviluppo comunicativo-linguistico e affettivo-relazionale, della comprensione dei concetti fondamentali della psicologia dello sviluppo rispetto  alle fasi dello sviluppo motorio, comunicativo-linguistico, cognitivo, emotivo e affettivo-relazionale

-     (Applying Knowledge and Understanding) della capacità di usare conoscenze e concetti per ragionare secondo la logica della psicologia dello sviluppo  per progettare percorsi didattici sulla base dei modelli pedagogici studiati;  per valutare gli aspetti psicopedagogici, comunicativo-linguistici e affettivo-relazionali del proprio operato;per applicare le competenze psicopedagogiche acquisite nei contesti educativi,  per costruire relazioni e comunicare efficacemente con i singoli bambini e con il gruppo

-   (Making Judgements) della autonomia di giudizio ovvero dell'attitudine ad acquisire informazioni  nel campo della psicologia dello sviluppo su cui esercitare  un persiero critico personale e originale..

-   (Communication Skills) dell'abilità di comunicare in modo chiaro ed efficace conoscenze, idee, problemi e soluzioni della psicologia dello sviluppo acquisite a specialisti e non specialisti.

-  (Learning Skills) dell'attitudine a studiare e ad apprendere in modo autonomo le conoscenze e le competenze della psicologia dello sviluppo.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Il materiale didattico messo a disposizione dal docente è reperibile, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

La didattica si svolge mediante lezioni frontali, alternate ad approfondimenti seminariali sugli argomenti presentati a lezione e ad esercitazioni in aula.

Obblighi

Studio del testo.

Testi di studio

Barone L., Manuale di psicologia dello sviluppo, Nuova edizione Carocci 2019 

Modalità di
accertamento

Prova orale o scritta con cui si intende accertare:

- Una adeguata conoscenza dei contenuti del testo studiato e capacità di riferire dei problemi in esso affrontati.

- Apprendimento di definizioni e di concetti  nonché di termini tecnici della disciplina.

- Capacità di collegamento e contestualizzazione tra  contenuti,  problemi, metodi approfonditi nel corso di studi.

- Capacità di rielaborarazione in modo personale e critico delle conoscenze acquisite.

- Proprietà espressive e di utilizzo  della terminologia specialistica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio a distanza.

Obblighi

Studio del testo.

Testi di studio

Barone L., Manuale di psicologia dello sviluppo, Nuova edizione Carocci 2019

Modalità di
accertamento

Prova orale o scritta con cui si intende accertare:

- Una adeguata conoscenza dei contenuti del testo studiato e capacità di riferire dei problemi in esso affrontati.

- Apprendimento di definizioni e di concetti  nonché di termini tecnici della disciplina.

- Capacità di collegamento e contestualizzazione tra  contenuti,  problemi, metodi approfonditi nel corso di studi.

- Capacità di rielaborarazione in modo personale e critico delle conoscenze acquisite.

- Proprietà espressive e di utilizzo  della terminologia specialistica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 10/10/2022


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top