Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ANATOMIA CLINICA DELL'APPARATO LOCOMOTORE mutuato
CLINICAL ANATOMY OF THE LOCOMOTOR APPARATUS

A.A. CFU
2023/2024 8
Docente Email Ricevimento studenti
Michela Battistelli Il lunedì dalle 11.00 alle 12.00 presso la sede didattica o su appuntamento mandando una mail a: michela.battistelli@uniurb.it
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Scienze dello Sport (LM-68)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Lo studente alla fine del corso dovrà avere conoscenze di base sulle principali patologie e sui traumi più frequenti che possono manifestarsi a livello dell'apparato locomotore. Quindi dovrà essere in grado di riconoscere le modificazioni anatomiche e strutturali di ossa, muscoli e componenti articolari in varie patologie congenite, infiammatorie e traumatiche.

Programma

Deformazioni congenite. Alterazione della normale morfologia corporea. Spondilolisi, Spondilolistesi. Scoliosi. Ernia discale. Displasia congenita dell’anca. Ginocchio valgo e varo. Piede torto, piede piatto. Rimodellamento osseo. Osteoporosi. Rachitismo e osteomalacia.

Osteomielite. Fratture: eziologia, patogenesi, evoluzione, terapia.

Lussazioni. Distorsioni.

Artrosi, patologie del liquido sinoviale, artrite reumatoide. Tendinopatie. Lesioni traumatiche dei tendini. Patologia della cuffia dei rotatori. Epicondilite.

Lesioni traumatiche dei muscoli. Strappo muscolare. Distrofie muscolari.

Miopatie congenite e acquisite: modificazioni muscolari anatomiche, strutturali e ultrastrutturali. Miopatie infiammatorie, metaboliche e neurogene.

Anatomia della malattia di Parkinson e della malattia di Alzheimer.

Eventuali Propedeuticità

Non ci sono propedeuticità.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

I risultati dell'apprendimento sono fondamentali per quelli della Neurofisiologia. Queste conoscenze sono anche alla base di futuri percorsi formativi e di alcune attività lavorative verso le quali lo studente si potrebbe orientare, poichè sia nella fase di allenamento che in quella rieducativa è necessario conoscere gli effetti prodotti da traumi o patologie per poter seguire il programma di allenamento correttio.  Alla fine del corso lo studente sarà in possesso delle conoscenze di base delle più comuni modificazioni strutturali di ossa, muscoli e componenti articolari che si verificano in varie patologie congenite, infiammatorie e traumatiche.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Appunti delle lezioni che possono essere scaricati dal sito dell'Università e il libro "Anatomia Clinica" Harold Hellis, Vishy Mahadevn, a cura di Francesco Cappello (Prima Edizione Italiana, ed. Idelson Gnocchi. Agli studenti verranno proposti approfondimenti attarverso materiale audiovisivo o attraverso articoli in lingua inglese.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Gli studenti seguiranno le lezioni frontali che saranno arricchite da materiale in lingua inglese e filmati in italiano e/o inglese.

Obblighi

La frequenza è fortemente consigliata, ma non è obbligatoria.

Testi di studio

Appunti delle lezioni che possono essere scaricati dal sito dell'Università e il libro "Anatomia Clinica" Harold Hellis, Vishy Mahadevn, a cura di Francesco Cappello (Prima Edizione Italiana, ed. Idelson Gnocchi.

Modalità di
accertamento

Esame orale, allo studente verrano rivolte due o tre domande sull'intero programma. Verrà valutata l'appropriatezza di linguaggio e il grado di conoscenza degli argomenti trattati.

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Gli studenti seguiranno le lezioni frontali che saranno arricchite da materiale in lingua inglese e filmati in italiano e/o inglese.

Obblighi

La frequenza è fortemente consigliata, ma non è obbligatoria.

Testi di studio

Appunti delle lezioni che possono essere scaricati dal sito dell'Università e il libro "Anatomia Clinica" Harold Hellis, Vishy Mahadevn, a cura di Francesco Cappello (Prima Edizione Italiana, ed. Idelson Gnocchi.

Modalità di
accertamento

Esame orale, allo studente verrano rivolte due o tre domande sull'intero programma. Verrà valutata l'appropriatezza di linguaggio e il grado di conoscenza degli argomenti trattati.

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 15/11/2023


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top