Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO 2

A.A. CFU
2007/2008 8
Docente Email Ricevimento studenti
Carmen Belacchi martedì ore: 9-11

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si prefigge di fornire conoscenze teoriche e metodologiche intorno al linguaggio come elettivo mezzo di costruzione-condivisione di rappresentazioni mentali e dunque motore dello sviluppo cognitivo e psichico, in senso lato. Intende, in modo specifico, introdurre alla comprensione dello sviluppo della competenza definitoria, una funzione metalinguistica che consente di riflettere (su) ed esplicitare il significato delle parole e alla cui costruzione concorrono diversi tipi di fattori: cognitivi, linguistici, comunicativi, educativi e metalinguistici. Inoltre introdurrà all’utilizzazione di uno strumento di valutazione della competenza definitoria applicabile sia in popolazioni con sviluppo tipico che atipico.

Programma

I. Introduzione
- Le principali teorie sullo sviluppo del linguaggio
- La costruzione degli elementi formali del linguaggio-verbale: lessico e morfo-sintassi
- Lo sviluppo delle funzioni del linguaggio verbale: dalla designazione della realtà (funzione descrittivo-referenziale), all’espressione-organizzazione del pensiero (funzione cognitivo-categorizzante) al riferimento al linguaggio (funzione metalinguistica-autoriflessiva)

II. Linguaggio e significato
- Concetto e significato
- Linguaggio come mezzo di convenzionalizzazione delle rappresentazioni sociali: sviluppo delle rappresentazioni semantiche (thinking for speaking)
- Il ruolo dell’adulto nella costruzione-trasmissione del significato

III. Le definizioni tra costruzione e analisi del significato
- Tipologie di definizioni
- La competenza definitoria (dai primi studi ai più recenti modelli)
- I fattori implicati nella competenza definitoria
- Sviluppo della competenza definitoria nelle popolazioni tipiche e atipiche

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; esercitazioni di applicazione di uno strumento per la valutazione della competenza definitoria

Testi di studio

- D’Odorico L. (2005), Lo sviluppo linguistico, Laterza, Bari
- Belacchi C. e Benelli B. (2007), Il significato delle parole. La competenza definitoria nello sviluppo tipico e atipico, Il Mulino, Bologna

Modalità di
accertamento

esame scritto con integrazione orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/07/2007


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top