Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE E METODI SPETTROSCOPICI IN CHIMICA ORGANICA - MODULO DI METODI SPETTROSCOPICI IN CHIMICA ORGANICA

A.A. CFU
2007/2008 4
Docente Email Ricevimento studenti
Lucia De Crescentini
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti per la comprensione e l’uso delle principali tecniche spettroscopiche per l’identificazione delle molecole organiche.

Programma

Importanza dei metodi spettroscopici in chimica organica. Regioni dello spettro elettromagnetico e corrispondenti tecniche spettroscopiche. Spettroscopia ultravioletta e visibile Introduzione e concetti fondamentali: le leggi di assorbimento (Legge di Lambert-Beer). Bande caratteristiche e intensità dell’assorbimento. Spettrofotometri UV-VIS. Principali cromofori. Spettroscopia IR Introduzione e concetti fondamentali. Preparazione del campione. Cenni sulla strumentazione IR. Regioni dello spettro IR e assorbimenti caratteristici. Spettri IR delle principali classi di composti. Spettroscopia di risonanza magnetica nucleare Introduzione e concetti fondamentali: proprietà magnetiche dei nuclei; processi di rilassamento. Lo spostamento chimico (“chemical shift”). L’integrazione. L’accoppiamento spin-spin; spettri del primo ordine e di ordine superiore. Accoppiamenti vicinali, geminali e long-range; analisi delle costanti di accoppiamento. Fenomeni dinamici: trasferimento di idrogeno, effetti della temperatura. Tavole di correlazione. Spettroscopia NMR ad impulsi: il metodo della Free Induction Decay (FID). Cenni sulla spettroscopia 13C-NMR: analisi degli spettri. Uso integrato delle varie tecniche spettroscopiche per la determinazione della struttura di sostanze organiche ed esempi di risoluzione di problemi.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale ed esercitazioni: uso integrato delle varie tecniche spettroscopiche per la determinazione della struttura di sostanze organiche ed esempi di risoluzione di problemi.

Testi di studio

Per il materiale didattico contattare il Docente
G.F. Pedulli – Metodi Fisici in Chimica Organica – PICCIN editore M. Hesse, H. Meier e B. Zeeh – Metodi Spettroscopici nella Chimica Organica – EdiSES, Napoli I. Fleming e D. H. Williams – Metodi Spettroscopici in Chimica Organica – Ed. Aldo Martello, Milano.

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 09/07/07


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top