Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA DEL LAVORO

A.A. CFU
2006/2007 7
Docente Email Ricevimento studenti
Dino Mengozzi Martedì, ore 10-12

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di avvicinare gli studenti ai nuovi paradigmi della storia sociale, nella quale il lavoro assume un rilievo centrale, per misurare l’evoluzione delle tecniche e dei salari, i quadri legislativi elaborati dagli Stati nazionali, le nuove solidarietà di gruppo e lo sviluppo di nuove attitudini quotidiane, che ruotano intorno ai rituali del tempo libero. Da antica maledizione, il lavoro diviene espressione di vocazioni creative, ma anche difficile soglia fra integrazione ed esclusione sociale.

Programma

Introduzione alla Nuova storia Evoluzione delle tecniche e societ? Rivoluzione produttiva e demografica Associazionismo e individualismo Welfare State e politiche riformatrici Societ? dei consumi ed ambiente

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
Lezione frontale, esercitazioni e seminario facoltativo su “Storia e computer”, per iniziare i frequentanti alla redazione di articoli, saggi specialistici e all’esplorazione on line di banche dati.
Testi di studio
due libri a scelta fra i seguenti V. Castronovo, L?industria italiana dall?Ottocento a oggi, Milano, Mondadori, 2003 S. Neri Serneri, Incorporare la natura. Storie ambientali del Novecento, Roma, Carocci, 2006 P. Gay, Il secolo inquieto. La formazione della cultura borghese, 1815-1914, Roma, Carocci, 2002 E.J. Hobsbawm, Gente che lavora, Milano, Rizzoli, 2001 S. Lanaro, Nazione e lavoro. Saggio sulla cultura borghese in Italia, 1870-1925, Venezia, Marsilio, 1988 P. Sorcinelli (a cura), Identikit del Novecento, Roma, Donzelli, 2004 S. Cavazza, E. Scarpellini (a cura), Il secolo dei consumi. Dinamiche sociali nell?Europa del Novecento, Roma, Carocci, 2006 Manuale consigliato: G. Sabbatucci-V. Vidotto, Il mondo contemporaneo, dal 1848 a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2004
Modalità di
accertamento
Esame scritto
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top