Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MACROECONOMIA - SEDE DI FANO

Macroeconomia

A.A. CFU
2010/2011 8
Docente Email Ricevimento studenti
Germana Giombini Verrà stabilito a inizio lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Economia Aziendale (L-18)
Curriculum: Amministrazione d'Impresa e Professione
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso è dedicato all'analisi macroeconomica dei sistemi paese con lo scopo di fornire agli studenti gli strumenti teorici, istituzionali ed empirici necessari ad affrontare in modo rigoroso e critico i temi della stabilizzazione e dello sviluppo delle economie moderne. Alla fine del corso lo studente sarà in grado di utilizzare le principali fonti statistiche nazionali e internazionali, di verificare e approfondire le principali teorie relative al funzionamento dei sistemi economici. Il ruolo della teoria economica nella soluzione dei problemi di attualità sarà affrontato anche mediante la discussione periodica dei principali documenti di analisi economica pubblicati da istituzioni italiane e internazionali (Banca d'Italia, Comunità Europea, OCSE, Fondo Monetario Internazionale, ecc.).

Programma

Il corso si apre con l'analisi della contabilità nazionale e delle fonti statistiche, con particolare riferimento all'economia italiana. Seguirà l'analisi del mercato dei beni, del mercato finanziario e dell'equilibrio di breve periodo attraverso il modello IS-LM. L'analisi del medio periodo si concentrerà sul mercato del lavoro, sul tasso naturale di disoccupazione e curva di Phillips, su inflazione e moneta. L'equilibrio generale sarà analizzato tramite il modello AD-AS. Seguirà l'analisi della teoria della crescita e del ruolo del progresso tecnico, riparmio e accumulazione di capitale nelle economie. Infine, si discuteranno il mercato dei beni e il mercato finanziario in economia aperta.

Eventuali Propedeuticità

Microeconomia

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Al termine del corso lo studente sarà in grado di comprendere ed affrontare i principali problemi delle economie moderne, dalla disoccupazione all'inflazione, alla crescita e lo sviluppo. La parte applicata del corso utilizza un approccio al problem solving che permette di individuare le politiche economiche più adatte in termini di risultati attesi. Si richiede allo studente una attenta autonomia di giudizio. Durante il corso verranno effettuate esercitazioni per lo sviluppo delle abilità comunicative e di apprendimento.

Attività di Supporto

All'interno dell'orario di lezione verranno effettuate delle esercitazioni.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali, esercitazioni, tesine di approfondimento.

Testi di studio

- SALTARI ENRICO e TRAVAGLINI GIUSEPPE, L'economia Italiana del Nuovo Millennio, editore Carocci, collana Quality Paperbacks, pp. 175, 2009.

- BLANCHARD OLIVIER Scoprire la macroeconomia. I. Quello che non si può non sapere, Collana "Manuali" pp. 504, 2005. Capitoli da studiare: Introduzione. - I. Un viaggio intorno al mondo. - II. Un viaggio attraverso il libro. - Nucleo. - Parte prima: Il breve periodo. - III. Il mercato dei beni. - IV. I mercati finanziari. - V. I mercati dei beni e i mercati finanziari: il modello IS-LM.- Parte seconda: Il medio periodo. - VI. Il mercato del lavoro. - VII. Un'analisi di equilibrio generale: il modello AS-AD. - VIII. Il tasso naturale di disoccupazione e la curva di Phillips. - IX. Inflazione, produzione e crescita della moneta. - Parte terza: Il lungo periodo. - X. Crescita: i fatti principali. - XI. Risparmio, accumulazione di capitale e produzione. - XII. Progresso tecnologico e crescita. - XIII. Progresso tecnologico, disoccupazione e salari. - Parte quarta: Economia aperta. - XIV. I mercati dei beni e i mercati finanziari in economia aperta. - XV. Il mercato dei beni in economia aperta. Appendici.

- David Findlay, Esercizi di Macroeconomia (testo facoltativo), ed Mulino, 2006

Eventuale altro materiale didattico in pdf sarà disponibile sul sito della materia, raggiungibile dal sito internet della Facoltà di Economia.

Modalità di
accertamento

L'esame si articola in una prova scritta e una orale a cui vengono ammessi coloro che superano la prova scritta.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 25/08/10


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top