Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA II - SEDE DI FANO

A.A. CFU
2010/2011 8
Docente Email Ricevimento studenti
Francesca Maria Cesaroni

Assegnato al Corso di Studio

Economia Aziendale (L-18)
Curriculum: Amministrazione d'Impresa e Professione
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti atti a redigere, analizzare ed interpretare il bilancio di esercizio delle imprese nonché i concetti teorici fondamentali sul bilancio consolidato.

Programma

Parte Prima: il bilancio di esercizio delle imprese
1) Teoria generale del bilancio Il bilancio di esercizio: contenuto economico, vincoli giuridici. Il ruolo dei principi contabili..
2) La valutazione delle singole voci di bilancio con riferimento alla normativa civilistica e ai principi contabili nazionali.

Parte Seconda: Lettura ed analisi del bilancio delle imprese.
1) Obiettivi e destinatari delle analisi di bilancio. La riclassificazione dei valori dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico. Tecniche di analisi del bilancio di esercizio.
2) Il bilancio consolidato: profili aziendali e strategici nella formazione dei gruppi di imprese; metodologie di consolidamento; riflessi contabili del consolidamento integrale.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

• Conoscenza e capacità di comprensione: conoscenza del bilancio e dei principi che ne regolano la redazione, con riferimento sia al bilancio di esercizio che al bilancio consolidato;
• Conoscenza e capacità di comprensione applicate: capacità di utilizzare le conoscenze acquisite per leggere e interpretare correttamente il bilancio di esercizio;
• Autonomia di giudizio: capacità di collegare in schemi integrati e unitari le conoscenze acquisite durante il corso per comprendere e interpretare situazioni aziendali anche complesse mediante la lettura dei dati di bilancio;
• Abilità comunicative: acquisire una capacità di comunicazione chiara ed efficace, grazie ad una buona padronanza del lessico relativo ai temi trattati durante il corso;
• Capacità di apprendere: acquisire una buona capacità di apprendimento che consenta di affrontare anche autonomamente lo studio dei temi relativi alla redazione, alla lettura ed all'interpretazione del bilancio aziendale, al fine di approfondire le conoscenze acquisite durante il corso.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; svolgimento di esercitazioni e lavori di gruppo; seminari di approfondimento.

Obblighi

Aver sostenuto l'esame di Ragioneria Generale ed Applicata

Testi di studio

Per la prima parte del programma:
M. Paoloni, a cura di, Il bilancio d'esercizio nel contesto nazionale ed internazionale, Giappichelli, Torino, 2005 (ad eccezione dei cap. I, II e III), oppure, in alternativa, G. Zanda, Il bilancio delle società. Lineamenti teorici e modelli di redazione, Giappichelli, Torino, 2007 (da pag. 1 a pag. 162)

Per la seconda parte del programma:
1) M. Paoloni, a cura di, Introduzione alla contabilità generale ed al bilancio d'esercizio, Cedam, 1997, capp. XIX e XX (si fa presente che questo testo è già stato adottato per l'esame di Ragioneria Generale ed Applicata).
2) A. Montrone, A. Musaio, Capitale e operazioni straordinarie, McGraw-Hill, Milano, 2010, cap. 23 e 26 (si fa presente che questo testo è adottato anche per l'esame di Tecnica professionale).

Modalità di
accertamento

Esame scritto e orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

Gli stessi indicati per i frequentanti

Modalità di
accertamento

Esame scritto e orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 15/09/2010


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top