Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PROFILI PENALI DELLA CONTABILITA' DI IMPRESA

A.A. CFU
2010/2011 9
Docente Email Ricevimento studenti
Achille Marchionni

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obietti principali del corso sono quelli di consentire agli studenti, che aspirano a diventare “Giuristi d’impresa”, l’approfondimento dei profili penali in tema di contabilità d’impresa e bilanci, sia con riferimento alla situazione a regime, sia nell’ottica della gestione della c.d. “crisi di impresa”. Lo Studio ha la finalità di consentire agli studenti di acquisire la necessaria conoscenza delle regole tecniche che presiedono alla tenuta delle scritture contabili ed alla redazione del Bilancio di esercizio, nonché alla tematiche relative alle patologie che dalla violazione dei precetti normativi ne possono conseguire, sia in termini di violazione delle regole contabili, con particolare riferimento ai reati societari a queste regole collegati, ai reati fallimentari ed ai reati tributari. I collegamenti interdisciplinari interesseranno alcuni fondamentali aspetti di diritto tributario sostanziale propedeutici allo studio della tematica dei reati tributari; nonché gli aspetti principali di diritto fallimentare sostanziale collegati alla contabilità d’impresa ed alla formazione del Bilancio, nella patologia dell’impresa; infine, gli aspetti di diritto commerciale societario necessari allo studio della tematica dei reati societari.

Programma

Profili penali della contabilità d’impresa. Soggetti, modalità, forma e rilevanza delle scritture contabili e del Bilancio . Le Fonti del “Diritto contabile”. Rilettura erudita delle norme di diritto societario, fallimentare e tributario. Disposizioni penali in materia di società. Le scritture contabili ed il Bilancio e le connesse disposizioni penali in materia.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale per l’approfondimento delle disposizioni più rilevanti di diritto sostanziale in materia di (i) contabilità d’impresa e Bilanci; (ii) diritto commerciale in materia societaria; (iii) diritto tributario; (iv) diritto fallimentare anche con riferimento alla rilevanza penale nell’ambito della  gestione della crisi di impresa. Commenti delle principali e recenti decisioni giurisprudenziali sugli aspetti di maggiore interesse della materia

Testi di studio

Per quanto attiene agli aspetti di diritto sostanziale in materia di diritto penale, commerciale, tributario e fallimentare, gli studenti potranno avvalersi dei testi adottati dalla facoltà per le specifiche materie, limitatamente alla e parti pertinenti gli argomenti di cui al programma che saranno specificati dal Docente all’inizio del corso. In aderenza allo specifico programma il Docente metterà a disposizione degli studenti la dispensa, già presente nella Biblioteca della facoltà “Aspetti penali della contabilità di impresa”, attualmente in corso di ulteriore aggiornamento per adeguarla alle novità normative intervenute sulla materia argomento del corso. Saranno eventualmente consigliate letture su argomentazioni specifiche. Si consigliano, inoltre, gli studenti, di corredarsi dei testi normativi di riferimento, del Codice Civile e/o di un Codice Penale completo di leggi complementari (Si suggerisce: Casa Editrice La Tribuna: Codice Penale e di procedura penale e leggi complementari, nella sua ultima edizione annuale).

Modalità di
accertamento

Esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lezione frontale per l’approfondimento delle disposizioni più rilevanti di diritto sostanziale in materia di (i) contabilità d’impresa e Bilanci; (ii) diritto commerciale in materia societaria; (iii) diritto tributario; (iv) diritto fallimentare anche con riferimento alla rilevanza penale nell’ambito della  gestione della crisi di impresa. Commenti delle principali e recenti decisioni giurisprudenziali sugli aspetti di maggiore interesse della materia

Testi di studio

Per quanto attiene agli aspetti di diritto sostanziale in materia di diritto penale, commerciale, tributario e fallimentare, gli studenti potranno avvalersi dei testi adottati dalla facoltà per le specifiche materie, limitatamente alla e parti pertinenti gli argomenti di cui al programma che saranno specificati dal Docente all’inizio del corso. In aderenza allo specifico programma il Docente metterà a disposizione degli studenti la dispensa, già presente nella Biblioteca della facoltà “Aspetti penali della contabilità di impresa”, attualmente in corso di ulteriore aggiornamento per adeguarla alle novità normative intervenute sulla materia argomento del corso. Saranno eventualmente consigliate letture su argomentazioni specifiche. Si consigliano, inoltre, gli studenti, di corredarsi dei testi normativi di riferimento, del Codice Civile e/o di un Codice Penale completo di leggi complementari (Si suggerisce: Casa Editrice La Tribuna: Codice Penale e di procedura penale e leggi complementari, nella sua ultima edizione annuale).

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 21/09/10


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top