Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


FILOLOGIA CLASSICA

A.A. CFU
2006/2007 6
Docente Email Ricevimento studenti
Roberto Mario Danese lunedì, 16.00-19.19.00

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Studiare i modi della ricezione di opere teatrali greche e latine nella cultura contemporanea, con particolare attenzione per i linguaggi più innovativi, attraverso l’esempio di Pier Paolo Pasolini come drammaturgo e cineasta.

Programma

1. Introduzione al teatro antico 2. La palliata e il teatro di Plauto 3. Lettura ed analisi drammaturgica del testo del Miles gloriosus di Plauto. 4. Pasolini ?traduttore? dell?antico nel cinema e nella letteratura. 5. Il Vantone di Pier Paolo Pasolini

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
lezioni frontali e seminari
Testi di studio
per l?argomento specifico del corso si dovranno utilizzare: -Plauto, Miles gloriosus (testo originale con traduzione italiana a fronte, ad esempio Tito Maccio Plauto, Il soldato fanfarone, introd. di C. Questa, trad. di M. Scandola, BUR Rizzoli, Milano, ristampe varie; edizione critica: T. Macci Plauti, Comoediae, rec. W.M. Lindsay, II, Oxonii 1905 e ristampe) -Pier Paolo Pasolini, Il Vantone, Milano, Garzanti 1994 (e successive ristampe) -L. Gamberale, Plauto secondo Pasolini. Un?idea di teatro fra antico e moderno, Urbino, Quattroventi 2006 -M. Fusillo, La Grecia secondo Pasolini: mito e cinema, Firenze, La Nuova Italia 1996 gli studenti dovranno preparare una tesina sulla fortuna del ?Miles gloriosus? di Plauto nelle letterature occidentali; l?argomento specifico sar? concordato di volta in volta col docente per approfondimenti, ricerche bibliografiche, reperimento di testi e informazioni nel web: -Tra ?volumen? e byte, a cura di R.M. Danese, Rimini, Guaraldi 2003 ? richiesta inoltre la conoscenza della storia del teatro antico (testo consigliato E. Adriani, Storia del teatro antico, Roma, Carocci 2005)
Modalità di
accertamento
tesina scritta e prova orale
Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top