Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


NUOTO PER SALVAMENTO

A.A. CFU
2008/2009 4
Docente Email Ricevimento studenti
Giuseppe Bovi Dopo le lezioni o su appuntamento (0722.328312)

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Dopo aver espletato lo studio tecnico-didattico dei quattro stili di nuoto previsto dalla F.I.N., si propone un seminario di lezioni finalizzate al conseguimento della qualifica federale di Assistente Bagnanti per le acque interne e marine. Il “nuoto per salvamento”, che è sinonimo di protezione civile, impegno verso gli altri, oltre a richiedere bravura e competenza, slancio e generosità, rimane la più nobile tra le discipline sportive della F.I.N. in quanto unisce l’evento agonistico alla funzione sociale. L’addestramento sarà rivolto prevalentemente ad affinare le tecniche della gestualità acquatica, considerata nella sua ampiezza orizzontale e verticale. Pertanto, gli studenti che intendono avvalersi esclusivamente dei crediti loro riservati, dovranno dimostrare capacità acquatiche almeno sufficienti, essere in grado di effettuare l’apnea, l’avvicinamento al pericolante, la liberazione da eventuali prese e i trasporti più comuni.

Programma

Durante le lezioni teorico-pratiche saranno presentate in modo organico e chiaro, non solo le moderne metodiche di rianimazione cardio-respiratorie, ma anche il modo di intervenire in situazioni di grande importanza quali emorragie, le fratture, gli avvelenamenti, le ustioni, il colpo di sole, il colpo di calore, ecc.
Particolare cura verrà dedicata alla immersione rapida dalla superficie, al nuoto subacqueo, alle manovre di compensazione, oltre alla conoscenza delle linee generali del codice di navigazione e degli attrezzi di uso comune nelle fasi di salvamento. Lo studente, completato il corso, potrà conseguire il brevetto di assistente bagnanti per le acque interne o marine, rilasciato dalla F.I.N. (sez. salvamento).
(Il rilascio dei brevetti e tesseramenti alle Federazioni Sportive, compreso quello per Assistente Bagnanti, sono disciplinati automaticamente dalle norme previste da ogni singola Federazione).

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; tesine di approfondimento.

Testi di studio

Manuali della F.I.N. sez. Salvamento e relativa videocassetta contenente le più moderne ed efficienti manovre di rianimazione..

Modalità di
accertamento

Esame orale e pratico.

Note

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 21/01/09


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top