Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA ITALIANA. PROVA SCRITTA *

A.A. CFU
2008/2009 5
Docente Email Ricevimento studenti
Salvatore Ritrovato prima e dopo le lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Lettere (5) Filosofia (29) Scienze dei beni culturali (13)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

 

 

 

 

 

 

 

 

Il corso intende avviare lo studente alla lettura critia e al commento, attraverso una elaborazione scritta, del testo letterario nelle sue diverse componenti formali e nella specificità storiche e stilistiche del 'genere' cui esso appartiene.

Programma

a) metrica, retorica e stilistica: nozioni e letture metodologiche;

b) la letteratura delle Origini: varietà regionali, la poesia dallo Stil Nuovo a Petrarca, il “nuovo mondo” del Decameron;

c) seminari di approfondimento sulla fortuna novecentesca, nella letteratura e nel cinema d’autore, della tradizione letteraria medievale.

 

Eventuali Propedeuticità

Nessuna.

Attività di Supporto

Laboratori di scrittura, proiezione di film, conferenze.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e esercitazioni scritte in aula o a casa (per la cui stesura si richiede il formato winword o Mac).

Obblighi

Obbligo di frequenza.

Testi di studio

a) come strumenti di consultazione per la preparazione dell’elaborato scritto, si raccomanda P. G. Beltrami, Gli strumenti della poesia, Bologna, Il Mulino 2001; G. Lavezzi, Breve dizionario di retorica e stilistica, Roma, Carocci, 2004;

b) per quanto riguarda i testi si attingerà all’ampia antologia di G. Contini, La letteratura italiana delle Origini, Firenze, Sansoni, 1997, n. ed.; è utile, altresì, la conoscenza manualistica del periodo affrontato, e a tal fine lo studio, a scelta dello studente, di L. Surdich, Storia della letteratura italiana. Il Duecento e il Trecento, Bologna, Il Mulino, 2005, o di S. Carrai – G. Inglese, La letteratura italiana medievale, Roma, Carocci, 2006. 

Modalità di
accertamento

Prova scritta, consistente nella stesura di un elaborato non superiore alle 5 cartelle, e discussione orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare il docente qualche mese prima dell'esame.

Testi di studio

Si veda bibliografia consigliata agli studenti frequentanti. Inoltre gli studenti non frequentanti devono presentare una ricca selezione di testi del Due e Trecento.

Modalità di
accertamento

Prova scritta, consistente nella stesura di un elaborato non superiore alle 5 cartelle, e discussione orale.

Note

Ulteriori indicazioni bibliografiche ed eventuali materiali di lavoro saranno resi disponibili presso la portineria di Palazzo Veterani.

Gli studenti Erasmus possono adeguare la bibliografia del corso al loro grado di conoscenza dell'italiano.

Come da prospetto generale (v. Piani di studi), in sede di esame il programma può essere sostenuto contestualmente a quello del corso: Letteratura italiana 1, per un totale di 10 CFU.

* Il corso non è iterabile.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 28/07/08


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top