Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



- Regolamento didattico CdS Art. 5
Per essere ammessi al corso di Laurea Magistrale in Pedagogia occorre essere in possesso di una Laurea, triennale o quadriennale, o di un Diploma Universitario di durata triennale, attivati presso un Ateneo italiano, ovvero di un titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Le domande di immatricolazione vengono accettate fino al raggiungimento della numerosità massima della classe LM-85. È inoltre richiesto il possesso di specifiche competenze e conoscenze che riguardano:
a) requisiti curriculari
L'accesso al corso di Laurea Magistrale in Pedagogia e riconosciuto integralmente per coloro che sono in possesso di una Laurea nella classe L-19 o L-18 (previgente ordinamento), o lauree quadriennali nel
vecchio ordinamento o Diplomi Universitari nella Classe di Scienze dell'educazione. Per gli studenti che hanno conseguito la laurea o il diploma in classi diverse da quelle sopra indicate, la Commissione competente, valuta caso per caso il curriculum formativo per verificare i requisiti minimi consistenti nel possesso di 20 CFU nelle conoscenze di base di ambito pedagogico, metodologicodidattico (SSD: M-PED/01, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04), psicologico (M- PSI/01, M-PSI/03, MPSI/04, M-PSI/05), storico (M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04), filosofico (M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03,M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06) e sociologico (SPS/01, SPS/07, SPS/08).
In caso di titoli di studio conseguiti all'estero verrà valutata, sulla base della documentazione prodotta, la corrispondenza tra le conoscenze e le competenze associate ai titoli conseguiti e i requisiti curriculari
richiesti. Le carenze curriculari possono essere colmate prima dell'iscrizione al Corso di Laurea Magistrale con l'integrazione dei crediti mancanti, attraverso il superamento dell'esame di insegnamenti singoli, se si e
già concluso, il proprio percorso triennale o con insegnamenti aggiuntivi da inserire nel piano degli studi, se si e ancora iscritti al percorso triennale.
b) Preparazione personale.
La verifica dell'adeguatezza della personale preparazione (VPP) e obbligatoria, nonché successiva alla verifica dei requisiti curriculari e non può essere intesa come sostitutiva di tali requisiti. Lo studente dovrà essere in possesso dei requisiti curriculari prima della VPP e non e ammessa l'assegnazione di debiti formativi od obblighi formativi aggiuntivi. La VPP deve essere sostenuta entro il
termine ultimo per l'iscrizione e prima che essa venga perfezionata. Le informazioni dettagliate sulla VPP sono pubblicate sul sito web del Dipartimento di Studi umanistici nella sezione dedicata al corso di laurea magistrale (https://www.uniurb.it/corsi/1755891).
Dalla VPP sono esclusi gli studenti che sono in possesso di una Laurea nella classe L-19 o L-18 (previgente ordinamento), o lauree quadriennali nel vecchio ordinamento o Diplomi Universitari nella
Classe di Scienze dell'educazione. La VPP risulta assolta dagli studenti in possesso di una laurea triennale o magistrale in classi diverse da quelle sopra indicate che abbiano sostenuto un esame da 6 cfu nel settore M-PED/01 e un esame da 6 cfu nel SSD M-FIL/06, ulteriori rispetto ai requisiti curriculari. La VPP dovrà avere valutazione positiva e si svolge con la seguente modalità:
un colloquio individuale sulle conoscenze e competenze nell'ambito delle attività formative del Corso di Laurea. Gli studenti che devono sostenere la VPP si presenteranno a tale colloquio nelle modalità e nelle
date che verranno comunicate con adeguato anticipo nel sito web del Dipartimento di Studi umanistici, nella sezione dedicata al corso di laurea magistrale (https://www.uniurb.it/corsi/1755891), dove verranno
anche indicati alcuni testi di studio funzionali alla preparazione del colloquio. Solamente dopo aver sostenuto e superato tale colloquio, lo studente potrà perfezionare la propria iscrizione alla Laurea Magistrale in Pedagogia.

- Regolamento CdS
(2021/2022)
(2020/2021)
Regolamento Laboratori Progettazione educativa
- Regolamento Laboratori Scienze umane
Regolamento Tirocini
Regolamento Tesi

 
 

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top