Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI

A.A. CFU
2011/2012 8
Docente Email Ricevimento studenti
Antonella Portalupi Da definire ad inizio lezione

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

L'insegnamento ha i seguenti obiettivi: fornire agli studenti i concetti teorici fondamentali della Ragioneria Internazionale, avere conoscenza delle regole contabili e valutative contenute nei principi contabili internazionali e consentire la lettura di un bilancio IFRS.

Sono approfondite le problematiche relative alla formazione del bilancio, alle funzioni a questo assegnate e al contesto normativo che lo disciplina. Il corso si propone di approfondire la predisposizione di un bilancio redatto secondo principi contabili internazionali attraverso la presentazione di casi aziendali e approfondendo i criteri di valutazione sotto il profilo pratico. Sono esaminati i riflessi in bilancio delle operazioni straordinarie (business combination, operazioni con gli azionisti di minoranza, operazioni under common control, ristrutturazioni aziendali), delle operazioni con strumenti finanziari (operazioni in derivati) e della fase di transizione agli IFRS.

Programma

- Quadro normativo e contesto legislativo per l'applicabilità dei principi contabili internazionali.
- Postulati del bilancio e framework (Framework, IFRS 13, fair value)
- La predisposizione del bilancio di esercizio (IAS1, IAS 7, IAS 8)
- L'area delle immobilizzazioni (IAS 16, IAS 17, IAS 40 IFRIC 1, IFRS 5, IAS 38)
- Il gruppo e il bilancio consolidato (IAS 27, IAS 28, IAS 31 IFRS 10, IFRS 11, IFRS 12)
- Strumenti finanziari: valutazione ed esposizione in bilancio 8IAS 32, IAS 39, IFRS7, IFRS 9)
- Le passività (IAS 37, IAS 19)
- I ricavi (IAS 18, IFRIC 15)
- Le business combination (IFRS 3)
- L'impairment di attività (IAS 36)
- Segment information (IFRS 8)
- La transizione ai principi contabili internazionali (IFRS 1)

Sono previste esercitazioni pratiche per l'area delle business combination e degli impairment.

Eventuali Propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

- Conoscenza e capacità di comprensione dei principi della Ragioneria Internazionale
- Conoscenza e capacità di comprensione applicate alla redazione dei bilanci in base agli IAS/IFRS
- Autonomia di giudizio nel valutare le diverse alternative di determinazione e rappresentazione del reddito di esercizio e del capitale di funzionamento
- Capacità di utilizzare la terminologia specifica della materia

Attività di Supporto

Partecipazione a seminari e formazione di gruppi di studio per l'approfondimento di alcune tematiche individuate dai docenti.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali, esercitazioni, lavori di gruppo.

Testi di studio

Principi contabili internazionali e nazionali - interpretazioni e confronti - Ed. Ipsoa - autori P. Nava. A. Portalupi, Pricewaterhousecoopers, edizione 2011

Il docente metterà a disposizione degli studenti delle dispense, scaricabili da internet e/o disponibili su copia cartacea presso la segreteria del Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici. Presso la segreteria sono disponibili copie della mini-guida sui principi contabili e una dispensa con il confronto IAS/IFRS e ITA Gaap

Modalità di
accertamento

L'accertamento prevede il superameno sia della prova scritta, che prevede la soluzione di alcuni casi, sia la prova orale.

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lezioni frontali, esercitazioni, lavori di gruppo.

Testi di studio

 - Principi contabili internazionali : IAS, IFRS : aggiornato al 1° marzo 2011 - ed. Ipsoa, autori P. Nava, A. Portalupi (reperibile anche presso la segreteria del dipartimento);
- Memento IFRS, ed. Ipsoa-Francis Lefebvre, 2010 (capitoli 1, 2, 3, 17) autori A. Giussani, P. Nava, A. Portalupi

Il docente metterà a disposizione degli studenti delle dispense, scaricabili da internet e/o disponibili su copia cartacea presso la segreteria del Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici.

Modalità di
accertamento

Esame scritto e orale

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 04/10/2011


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top