Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


DIRITTO PENITENZIARIO

A.A. CFU
2006/2007 6
Docente Email Ricevimento studenti
Maria Grazia Coppetta

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Conoscenza delle fonti e del sistema penitenziario; acquisizione competenze in materia penitenziaria

Programma

Principi costituzionali e fase esecutiva della pena ? Il trattamento dei detenuti ? I soggetti dell?esecuzione penitenziaria: detenuti, amministrazione penitenziaria, magistratura di sorveglianza, servizi sociali ? Trattamento intramurario e diritti dei detenuti ? Elementi del trattamento ? Ordine e sicurezza nei carceri: legislazione dell?emergenza, programma di protezione dei collaboratori e testimoni di giustizia ? Trattamento rieducativo dei condannatiTrattamento progressivo ? Trattamento estramurario ? Misure alternative: affidamento in prova, detenzione domiciliare, regime di semilibert?, liberazione condizionale ? Altri benefici: liberazione anticipata, remissione del debito ? Trattamento dei tossicodipendenti e dei malati di HIV

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
Lezioni tradizionali, conferenze, seminari
Testi di studio
M. CANEPA-S.MERLO, Manuale di diritto penitenziario, Giuffr?, Milano, 2004, esclusi: 1) PARTE PRIMA; 2) Cap. IV della PARTE SECONDA; 3) cap. III-IV-V, della PARTE TERZA; 4) PARTE QUARTA C. FIORIO, Le disposizioni esecutive e penitenziarie, in Diritto penale e processo, 2006, pp. 315-323. FONTI NORMATIVE:L. 26 luglio 1975 n. 354 e successive modificazioni (aggiornata al 2006); D.p.r. 30 giugno 2000 n. 230 (reg. esec.)
Modalità di
accertamento
Esame finale: colloquio orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche
Lezioni tradizionali, conferenze, seminari
Testi di studio
M. CANEPA-S.MERLO, Manuale di diritto penitenziario, Giuffré, Milano, 2004, esclusi: 1) PARTE PRIMA; 2) Cap. IV della PARTE SECONDA; 3) cap. III-IV-V, della PARTE TERZA; 4) PARTE QUARTA C. FIORIO, Le disposizioni esecutive e penitenziarie, in Diritto penale e processo, 2006, pp. 315-323. FONTI NORMATIVE:L. 26 luglio 1975 n. 354 e successive modificazioni (aggiornata al 2006); D.p.r. 30 giugno 2000 n. 230 (reg. esec.)
Modalità di
accertamento
Esame finale: colloquio orale
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top