Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TEORIA, TECNICA E DIDATTICA DELL’ATTIVITà MOTORIA PER L’ETà ADULTA E ANZIANA

A.A. CFU
2012/2013 6
Docente Email Ricevimento studenti
Ario Federici dopo le lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Motorie, sportive e della salute (L-22)
Curriculum: Tecnico e sportivo
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

L’intento dell’azione formativa proposta in questo corso tende ad affrontare la centralità di una cultura dell’attività motoria che favorisca l’autonomia e l’autosufficienza della persona anziana, della salute ed il miglioramento della qualità della vita.

Programma

Aspetti psico-sociali dell’invecchiamento 1 L’età adulta e capacità di prestazione motoria. 2 Aspetti geriatrici e gerontologici della senescenza. Caratteristiche dell’involuzione motoria sui diversi apparati 1 Salute, qualità di vita e stili di vita nell’anziano. 2 Teoria, tecnica e didattica dell’esercizio fisico (capacità coordinative e condizionali). 3 Prevenzione dell’osteoporosi. 4 Prevenzione delle cadute e disabilità. 5 Test di valutazione. Programmazione delle attività 1 Attività e schemi motori di base. 2 Attività motoria in palestra, ginnastica posturale e vita di relazione. 3 Attività sportiva, fini ed obiettivi. 4.Rischi e benefici degli esercizi fisici 5.Qi Gong per gli anziani (seminari itineranti) Animazione e tempo libero (Università della terza età, centri di aggregazione e vacanza) 1 Attività in ambiente naturale, attività interdisciplinari. 2 Cultura e attività ludica per la terza età. 3 La casa Albergo e le attività ludico-motorie. 4 Fitness e ginnastica in acqua. 5.Utilizzo delle macchine isotoniche e dei pesi. 6. Progettazione ed esperienze di attività

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza delle problematiche interdisciplinari senili

Abilità  progettuali e comunicative nella realizzazioni di piani di lavoro motori.

Competenza adeguata nela realizzazioni di contenuti specifici in situazioni desuete ed in diversi contesti sociali.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali, lavori di gruppo (pratiche), seminari monotematici, analisi di testi e sussidi audio-visivi.

Obblighi

Come richiamato dall'ordinamento degli Studi,le attività teorico-pratiche debbono essere seguite obbligatoriamente per almeno due terzi della loro durata.

Testi di studio

A.Federici e AA.VV., Sportivamente anziano, Ed. Montefeltro, Urbino 2000.( A scelta un quaderno di attività motoria tra i seguenti ): A.Federici, Una vita in cammino. Progettazione di attività motorie per la terza età, Ed. Montefeltro, Urbino 2001. A.Federici, R .Dardanello, la prevenzione delle cadute nell'anziano, Ed. Montefeltro, Urbino 2004. AA.VV. Chinesiologia preventiva e rieducativa dell'arto superiore nell'anziano, Ed. Montefeltro, Urbino 2005. AA.VV. Il Qi Gong e gli Anziani, Ed. Margiacchi, Perugia 2005 Per approfondimenti specifici monotematici, verranno fornite ulteriori indicazione bibliografiche.

Modalità di
accertamento

Valutazioni tecnico- pratiche e esame scritto/ orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Per la parte teorica stesso programma facendo riferimento ai testi consigliati.

Per la parte pratica-laboratori, esercitazioni ed esperienze tecnico-operative attuate in palestra con l'utilizzo di diverse attrezzature.

Obblighi

Come richiamato dall'ordinamento degli Studi,le attività teorico-pratiche debbono essere seguite obbligatoriamente per almeno due terzi della loro durata.

Testi di studio

A.Federici e AA.VV., Sportivamente anziano, Ed. Montefeltro, Urbino 2000.( A scelta un quaderno di attività motoria tra i seguenti ): A.Federici, Una vita in cammino. Progettazione di attività motorie per la terza età, Ed. Montefeltro, Urbino 2001. A.Federici, R .Dardanello, la prevenzione delle cadute nell'anziano, Ed. Montefeltro, Urbino 2004. AA.VV. Chinesiologia preventiva e rieducativa dell'arto superiore nell'anziano, Ed. Montefeltro, Urbino 2005. AA.VV. Il Qi Gong e gli Anziani, Ed. Margiacchi, Perugia 2005 Per approfondimenti specifici monotematici, verranno fornite ulteriori indicazione bibliografiche.

Modalità di
accertamento

Valutazioni tecnico- pratiche e esame scritto/ orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 09/08/2010


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top