Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TEORIA DELL'INFORMAZIONE AMI 1

A.A. CFU
2006/2007 3
Docente Email Ricevimento studenti
Graziella Mazzoli

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Da quando, verso l'inizio del secolo scorso, la parola bit ha fatto il suo ingresso nella letteratura scientifica, il nostro mondo è cambiato profondamente. Questi cambiamenti hanno riguardato tanto l'ingegneria delle trasmissioni quanto la struttura della società. In un percorso che accomuna altre discipline, dalla fisica alla biologia, anche le scienze sociali provano a ripensarsi mettendo a fondamento le unità di informazione accanto a quelle di materia. Il corso intende rispondere a questa esigenza percorrendo in quattro tappe il cammino che, nel corso di poco più di cinquanta anni, ha portato dalla teoria dell'informazione alle teorie dei sistemi sociali.

Programma

Questo modulo fa parte di una AMI insieme a: Teoria dell'informazione 2 1. Teoria dell?informazione 1.1. Cos?? e come si misura l?informazione 1.1.1. Il sistema di comunicazione unidirezionale 1.1.2. Probabilit? e informazione 1.2. Entropia 2. Cibernetica e teoria generale dei sistemi 2.1. Il contesto storico 2.1.1. Cibernetica 2.1.2. La teoria generale dei sistemi 2.2. Cos?? un sistema 2.2.1. La sorgente come sistema 2.2.2. Elementi e relazioni (organizzazione, struttura e processo) 2.2.3. Sistemi aperti e chiusi 2.3. Causalit? circolare e feedback 2.3.1. Feedback negativo 2.3.2. Feedback positivo 2.4. Il paradigma sistema/ambiente: un approccio ecologico 3. Sistemi che osservano 3.1. Dalla cibernetica di I ordine alla cibernetica di II ordine 3.2. Gli strani anelli di feedback dell?auto-organizzazione 3.2.1. Il fenomeno delle ombre colorate 3.2.2. La macchia cieca dell?osservazione 3.3. Lo schema operativo della vita: l?autopoiesi 3.4. Operazioni di osservazione 3.5. Sistemi e teorie auto-referenziali 4. Sistemi sociali 4.1. La societ? come sistema: un?idea non nuova 4.2. Parsons vs Luhmann 4.3. Azione sociale e doppia contingenza 4.4. Comunicazione 4.5. Evoluzione, differenziazione e sistemi di funzione

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
Lezioni frontali ed esercitazioni.
Obblighi
Partecipazione ad almeno tre quarti delle ore di lezione
Testi di studio
Giglietto F., Alle radici del futuro. Dalla teoria dell'informazione ai sistemi sociali, FrancoAngeli, Milano 2006
Modalità di
accertamento
Esame scritto e orale
Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi
Studio dei testi indicati
Testi di studio
Giglietto F., Alle radici del futuro. Dalla teoria dell'informazione ai sistemi sociali, FrancoAngeli, Milano 2006
Modalità di
accertamento
Esame orale
Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top