Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


FILOLOGIA ROMANZA

A.A. CFU
2014/2015 6
Docente Email Ricevimento studenti
Antonella Negri giovedi ore 18, venerdì ore 10 fino alla fine delle lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Lettere classiche e moderne (LM-14 / LM-15)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso intende mettere in rilievo, in un panorama complessivo che illustri il sorgere della lirica in lingua volgare nell'area romanza, i testi letterari che abbiano a denominatore comune una voce ad autorialità femminile. Dalle canzoni delle "malmaritate", ai canti delle pastorelle, dalle canzoni ambientate nelle chambres des dames, prendono vita molteplici storie di donne. Accanto a questa produzione, ma con un côté nettamente più formalizzato va inoltre collocato, in area occitanica, un altro tipo di voce femminile, che tende a misurarsi con le regole del codice d'amore trobadorico. Pur all'interno di questo contesto, il canto delle donne trovatrici, le trobairitz, riesce a esprimere le note di un amore appassionato e disinibito che costituisce la cifra di un Medioevo al femminile ancora in parte da scoprire.

Programma

PROGRAMMA
La lirica medievale in area italiana, oitanica, occitanica, iberica.
Trovatori e trobairitz.
Alcune significative figure di trobairitz: Azalais de Porcaraigues, la Comtessa de Dia, Na Castelloza.
Esegesi dei testi.

OBIETTIVI
Gli studenti dovranno essere in grado di dimostrare una sistematica comprensione del settore di studio e padronanza del metodo di ricerca ad esso associato, così come indicato dai Descrittori di Dublino.

Eventuali Propedeuticità

Conoscenza di almeno una lingua straniera per lo studio dei saggi critici.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Gli studenti frequentanti porteranno il programma svolto a lezione attenendosi alle indicazioni date in quella sede.

Testi di studio

Ai testi suggeriti durante il corso si affianchino i capitoli I,II, III, IV, V di G. Patota, Nuovi lineamenti di grammatica storica dell'italiano, Bologna, Il Mulino, 2002.

Modalità di
accertamento

esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

Gli studenti non frequentanti porteranno: F. Suitner, I poeti del Medioevo. Italia ed Europa, Milano, Carocci, 2002 (con particolare attenzione ai testi commentati nei capp.7,8,10,11,12,13,16),   L. Canfora, Gli antichi ci riguardano, Bologna, Il Mulino, 2014 e G. Patota, Nuovi lineamenti di grammatica storica dell'italiano, Bologna, Il Mulino, 2002, capp. I,III,IV,V. 

Modalità di
accertamento

Esame orale

Note

Corso mutuato dall'insegnamento di Filologia romanza del Corso di laurea in Lingue per la Didattica, l'Editoria, l'Impresa  (LM-37) del Dipartimento di Studi Internazionali. Storia, Lingue, Culture.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20/02/15


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top