Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MEDICINA DEL LAVORO

A.A. CFU
2014/2015 9
Docente Email Ricevimento studenti
Lucia Isolani previo accordo tra docente e studente
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Far acquisire le principali conoscenze in tema di:

1) Medicina del Lavoro, con particolare riguardo all'illustrazione degli argomenti classici e delle tematiche più attuali

2) prevenzione nei luoghi di lavoro, con riguardo agli aspetti normativi, tecnici e sanitari che intervengono nella tutela della salute e della sicurezza del lavoratore

3) promozione della salute e della sicurezza dei lavoratori, in un'ottica globalizzata che vede ambienti di vita e di lavoro strettamente collegati

4) esposizioni interferenti e sovrapposte riferibili ad ambiente, ambiente di vita e ambiente di lavoro, tali da influire sullo stato di salute e da causare disturbi e patologie

Programma

L’organizzazione dei Servizi di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori (Servizi di Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro delle ASL, INAIL, DTL, VVFF…)

Industria, artigianato, agricoltura, pubblica amministrazione. I settori a rischio

La prevenzione nei luoghi di lavoro: compiti e responsabilità

La promozione della salute: la volontarietà oltre la norma

L’evoluzione della Medicina del Lavoro e dell’Igiene Industriale

Malattie professionali. Infortuni sul lavoro

Ambiente, ambiente di vita e ambiente di lavoro: esposizioni interferenti nella genesi delle malattie

La valutazione dei rischi e la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori

Agenti chimici: polveri, solventi, metalli, fitosanitari

L’amianto e la sua storia

Agenti fisici: rumore, vibrazioni al sistema mano-braccio e al corpo intero, microclima, NIR

Le radiazioni ionizzanti.

Agenti biologici: protozoi, miceti, batteri, virus

Fattori di rischio biomeccanico per l’arto superiore e il rachide

L’Ergonomia del lavoro

L’epidemia delle malattie muscoloscheletriche

VDT

Fattori di rischio psicosociali. Stress lavoro correlato

La sindrome del mobbing. Il burn out

Le sostanze cancerogene e i tumori professionali: l’esposizione professionale e negli ambienti di vita. La prevenzione nei luoghi di vita e di lavoro

Rischio residuo e Dispositivi di Protezione Individuale

Sostanze stupefacenti, alcool e lavoro

La prevenzione dei soggetti fragili: lavoratrici in gravidanza, minori, lavoratori migranti, lavoratori diversamente abili

Eventuali Propedeuticità

Non vi sono propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Buona conoscenza e capacità di comprensione dei principi fondamentali del sistema di prevenzione dei rischi per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro con riferimento alla disciplina della Medicina del Lavoro 

Attività di Supporto

Non sono previsti.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

L Ambrosi V Foà. Trattato di Medicina del Lavoro. UTET, Torino, ul. edizione

Modalità di
accertamento

Esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

L Ambrosi V Foà. Trattato di Medicina del Lavoro. UTET, Torino, ul.edizione

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 05/07/2016


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top