Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STRATIGRAFIA
STRATIGRAPHY


A.A. CFU
2017/2018 6
Docente Mail Ricevimento studenti
Simone Galeotti

Assegnato ai Corsi di Studio

Scienze geologiche (L-34)
Curriculum: PERCORSO COMUNE

Obiettivi Formativi

Il corso presuppone una conoscenza di base della stratigrafia fisica, della
litostratigrafia e della biostratigrafia e approfondisce gli aspetti di integrazione
di questi strumenti di base con quelli più recentemente sviluppati in ambito stratigrafico.
Pertanto, il corso è volto a dare una formazione approfondita sulle metodologie adottate
dalla ciclostratigrafia, chemostratigrafia e climatostratigrafia e sulla integrazione
di queste metodologie nella calibrazione e correlazione stratigrafica.

Programma

1. Stratigrafia : definizioni e procedure

2. Unità stratigrafiche tradizionali; richiami ai principi di base della stratigrafia. Unità litostratigrafiche, Unità magnetostratigrafiche, Unità biostratigrafiche, Unità cronostratigrafiche e geocronologiche

3. Il concetto di Global Stratotype Section and Point (GSSP)

4. Principi di correlazione stratigrafica

5. Stratigrafia chimica, introduzione e definizioni
Stratigrafia isotopica
   - Gli isotopi dell’ossigeno
   - Gli isotopi del carbonio
   - Gli isotopi dello stronzio
   - Esempi e Casi Studio

6. Ciclostratigrafia orbitale

- Forzante orbitale e risposta del sistema climatico
- Influenza della forzante orbitale sui sistemi deposizionali
- Riconoscimento di variazioni cicliche nelle successioni deposizionali
- Introduzione all’analisi spettrale
- Esempi e casi studio

- Metodi di datazione assoluta

 

- La scala del tempo geologico

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

-    Lo studente dovrà mostrare padronanza delle conoscenze di base riguardanti i principi e alle metodologie della stratigrafia fisica, della biostratigrafia e della stratigrafia chimica.
-    Lo studente dovrà mostrare padronanza dei meccanismi che controllano la messa in posto di successioni stratigrafiche caratteristiche di diversi ambienti sedimentari.
- Lo studente dovrà mostrare la comprensione dei concetti teorici di datazione relativa e assoluta
e di correlazione stratigrafica e delle problematiche di attuazione.
-    Lo studente dovrà mostrare il possesso della capacità di utilizzare queste basi di conoscenza al fine di individuare le metodologie di analisi stratigrafica adeguate
ai diversi campi di applicazione e contesti geologici.

Materiale Didattico e Attività di Supporto

Esercitazioni sul terreno - 8 ore



Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità Didattiche

lezioni frontali ed esercitazioni

Testi di Studio

J. Rey e S. Galeotti Eds., Stratigraphy: Terminology and practice. Technip ed.

Modalità di
Accertamento

Esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di Studio

J. Rey e S. Galeotti Eds., Stratigraphy: Terminology and practice. Technip ed.

Modalità di
Accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 13/09/17


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top