Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
FIRM MANAGEMENT

A.A. CFU
2021/2022 8
Docente Email Ricevimento studenti
Tonino Pencarelli Tutti i lunedi dalle ore 16 alle ore 18. Gli studenti che vengono da fuori Urbino è bene che contattino il docente via mail; Every Monday from 16 to 18. Students who come from outside Urbino should contact the teacher via email
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Economia e Management (L-18)
Curriculum: ECONOMIA E MANAGEMENT
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso ha tre obiettivi principali:

1. Fornire gli strumenti di base per esaminare le dinamiche del comportamento dell'impresa, sia nelle modalità con cui essa interagisce con l'ambiente esterno, sia per quanto concerne i processi interni all'impresa stessa;

2. Approfondire il tema della varietà d'impresa dal punto di vista dell'appartenenza settoriale (settore manifatturiero e dei servizi, settori tradizionali ed innovativi), della dimensione (piccole, medie, grandi imprese), della localizzazione (es. imprese distrettuali, imprese multinazionali);

3. Sviluppare capacità di utilizzo degli strumenti e delle metodologie discusse nelle lezioni per l'analisi e la gestione della realtà delle imprese.

Programma

La prima parte del corso riguarda l'analisi del rapporto tra impresa ed ambiente esterno e la varietà di tipologie di impresa che emergono sulla base di criteri dimensionali e di contesto di localizzazione.

La seconda parte del corso è focalizzata sulla dimensione strategica, approfondendo i processi di crescita delle imprese e le principali scelte a livello di strategia corporate e competitiva. Questa analisi è completata dall'esame delle principali configurazioni organizzative delle imprese e dalle modalità di finanziamento dei processi di crescita.

La terza parte esamina le principali direttrici dei processi di sviluppo dell'impresa, in chiave esterna (proiezione nei mercati internazionali, enfasi su comportamenti socialmente responsabili) ed in chiave interna, con particolare enfasi sui processi legati all'innovazione tecnologica, alle attività operative (produzione, acquisti, logistica) ed ai rapporti con il mercato (processi di marketing e distributivi).

Di seguito il dettaglio degli argomenti

1. L'impresa e l'ambiente competitivo: un'analisi evolutiva

2. La varietà dei contesti nazionali e settoriali

3. La varietà delle imprese indotta da fattori endogeni

4. Lo sviluppo delle imprese: strategie, modelli e strumenti per la crescita

5 L'analisi a supporto delle decisioni strategiche

6 Le strategie corporate

7 Le strategie di business

8 Le strategie di fronteggiamento della crisi aziendale

9 Le strategie di innovazione

10 Le strategie di responsabilità sociale e l'economia sostenibile

11 Modalità e processi di implementazione delle strategie

12 strategie di progettazione organizzativa

13 Il finanziamento dello sviluppo

14 Il marketing

15 La produzione

16 La logistica e la supply chiain

17 I processi di service management

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): gli studenti devono acquisire adeguate conoscenze e un'efficace capacità di comprensione dei contesti e dei modelli gestionali propri dell'economia e gestione dell'impresa.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): gli studenti devono essere in grado di applicare le conoscenze acquisite e di comprendere e risolvere problemi riferiti a molteplici e differenti contesti che caratterizzano per loro natura le imprese di diversa dimensione, ricorrendo, dove occorra, anche a competenze disciplinari differenti.

Autonomia di giudizio (making judgements): gli studenti devono saper utilizzare sia sul piano concettuale che su quello operativo le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei diversi contesti applicativi.

Knowledge and understanding: students must acquire adequate knowledge and an effective ability to understand the contexts and management models of the economy and business management.

Ability to apply knowledge and understanding: students must be able to apply the knowledge acquired and to understand and solve problems related to multiple and different contexts that characterize companies of different sizes by their nature, resorting, where need, also to different disciplinary competences.

Making judgments: students must be able to use the knowledge acquired with autonomous evaluation skills and skills in different application contexts both on a conceptual and an operational level.

Communication skills: students must acquire the technical language typical of the discipline to communicate clearly and unambiguously with specialist interlocutors (managers, academics, experts) and at the same time must be able to develop relational and communication skills with non-specialist subjects .

Learning skills: students must develop adequate learning skills that allow them to continue to deepen autonomously the main subjects of the discipline, especially in the working contexts in which they will find themselves operating.

Abilità comunicative (communication skills): gli studenti devono acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti (manager, accademici, esperti) e nello stesso tempo devono saper sviluppare abilità relazionali e comunicative con soggetti non specialisti.

Capacità di apprendimento (learning skills): gli studenti devono sviluppare adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare ad approfondire in modo autonomo le principali tematiche della disciplina soprattutto nei contesti lavorativi in cui si troveranno ad operare.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali, analisi di casi, testimonianze aziendali, lavori di gruppo.

Testi di studio

Materiale didattico e attività di supporto:

Il materiale didattico messo a disposizione dal docente è reperibile, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Testi di studio consigliati:

Tunisini A., Ferrucci L.,Pencarelli T.,  (NUOVA EDIZIONE 2020), Economia e management delle imprese. Strategie e strumenti per la competitività e la gestione aziendale, Milano, HOEPLI (CAP. 11 ESCLUSO) 

Si veda anche il paper I processi di service management, a cura di Tonino Pencarelli, reperibile nella piattaforma Moodle blended.uniurb.it 

Modalità di
accertamento

La valutazione avviene tramite prova scritta, consistente in 5 domande aperte sui temi trattati durante il corso.  La valutazione delle risposte terrà conto del grado di conoscenza dell'argomento, della completezza e della chiarezza espositiva. 

Lo studente deve rispondere alle domande  in modo da dimostrare:

- di saper inquadrare i concetti studiati;

- di aver acquisito la  padronanza delle tematiche e dei concetti trattati durante il corso;

- di essere in grado di applicare tali concetti ai fini della comprensione, della valutazione critica e della soluzione di situazioni e problemi relativi all'economia e al management delle imprese;

- di essere in grado di esporre le proprie argomentazioni in modo rigoroso ed in tempo limitato, utilizzando un linguaggio appropriato e sintetico.

La valutazione del livello di preparazione dello studente verrà effettuata tenendo conto della valutazione di ogni singola domanda d’esame (massimo 6 punti per risposta corretta),di eventuali approfondimenti con un paio di domande orali e  del lavoro svolto dall'allievo (se frequentante) durante l'anno (massimo una maggiorazione di 2 punti rispetto alla valutazione finale). 

Il tempo a disposizione per rispondere alle domande scritte è di 135 minuti .

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

Materiale didattico e attività di supporto:

Il materiale didattico messo a disposizione dal docente è reperibile, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Testi di studio consigliati:

Tunisini A., Ferrucci L., Pencarelli T., (NUOVA EDIZIONE 2020), Economia e management delle imprese. Strategie e strumenti per la competitività e la gestione aziendale, Milano, HOEPLI (TESTO COMPLETO).

Modalità di
accertamento

La valutazione avviene di norma tramite prova scritta, consistente in 5 domande aperte sui temi trattati durante il corso.  La valutazione delle risposte terrà conto del grado di conoscenza dell'argomento, della completezza e della chiarezza espositiva. 

Lo studente deve rispondere alle domande  in modo da dimostrare:

- di saper inquadrare i concetti studiati;

- di aver acquisito la  padronanza delle tematiche e dei concetti trattati durante il corso;

- di essere in grado di applicare tali concetti ai fini della comprensione, della valutazione critica e della soluzione di situazioni e problemi relativi al governo strategico delle imprese;

- di essere in grado di esporre le proprie argomentazioni in modo rigoroso ed in tempo limitato, utilizzando un linguaggio appropriato e sintetico.

La valutazione del livello di preparazione dello studente verrà effettuata tenendo conto della valutazione di ogni singola domanda d’esame (massimo 6 punti per risposta corretta),di eventuali approfondimenti con un paio di domande orali e  del lavoro svolto dall'allievo (se frequentante) durante l'anno (massimo una maggiorazione di 1,5 punti rispetto alla valutazione finale). 

Il tempo a disposizione per rispondere alle domande scritte è di 135 minuti .

The assessment usually takes place through a written test, consisting of 5 open questions on the topics covered during the course. The evaluation of the answers will take into account the degree of knowledge of the subject, the completeness and clarity of the exposition.

The student must answer the questions in order to demonstrate:

- to know how to frame the concepts studied;

- to have mastered the topics and concepts covered during the course;

- to be able to apply these concepts for the purpose of understanding, critical evaluation and solution of situations and problems relating to the strategic governance of companies;

- to be able to present their arguments rigorously and in limited time, using appropriate and synthetic language.

The assessment of the student's level of preparation will be carried out taking into account the assessment of each individual exam question (maximum 6 points per correct answer), any insights with a couple of oral questions and the work done by the student (if attending) during the year (maximum increase of 1,5 points compared to the final evaluation).

The time available to answer the written questions is 135 minutes.

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Note

E' vivamente incoraggiata la frequenza ed una partecipazione attiva alle lezioni. Gli studenti vengono coinvolti in lavori di gruppo per approfondire i temi trattati nelle lezioni ed in seminari tenuti da docenti e manager su argomenti rilevanti per il corso.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 28/06/2021


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top