Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


SPAGNOLO (CIDI) - II ANNO
SPANISH (CIDI) - II ANNO

A.A.
2021/2022
Lettore Email Ricevimento studentesse e studenti
Maria Paola Gonzalez Sepulveda Giovedì 13:00 - 14:00

Assegnato al Corso di Studio

Lingue Moderne e Interculturalità (LM-37)
Curriculum: COMUNICAZIONE INTERCULTURALE D'IMPRESA
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Comprensione orale

Sono in grado di comprendere facilmente qualsiasi conversazioine a velocità naturale, sia dal vivo sia registrata.

Sono in grado di comprendere conferenze ed esposizioni specialistiche anche se si avvalgono di espressioni colloquiali e regionali e di terminologia con cui non ho familiarità.

Comprensione scritta

Sono in grado di comprendere praticamente tutte le forme di linguaggio scritto, compresi testi specialistici e formali su un argomento complesso, ricchi di espressioni colloquiali.

Sono in grado di comprendere in modo approfondito dettagli e implicazioni in una relazione o articolo complessi, anche al di fuori del proprio ambito di specializzazione.

Espressione orale

Sono in grado di elaborare un discorso chiaro, fluente e ben strutturato con una struttura logica efficace che aiuti il destinatario a notare e ricordare i punti significativi.

Sono in grado di presentare, in modo strutturato e con sicurezza, un argomento complesso a un pubblico che non ha familiarità con il tema, organizzando e adattando con flessibilità il discorso per soddisfare i bisogni del pubblico stesso. È in grado di far fronte a domande difficili ed anche poste con atteggiamento polemico.

Espressione scritta

Sono in grado di produrre testi chiari, fluenti e complessi in uno stile appropriato ed efficace e con una struttura logica che aiuti il lettore a individuare i punti saliente, sfruttando in modo appropriato espressioni idiomatiche per aumentare l’impatto del testo.

 
 
Interazione orale

Ho una buona padronanza di espressioni idiomatiche e colloquiali ed è consapevole delle relative connotazioni. Esprime con precisione sottili sfumature di significato, usando con ragionevole correttezza diversi modificatori del discorso. Aggira le difficoltà ristrutturando il discorso con disinvoltura tale che l’interlocutore quasi non se ne accorge.   È in grado di affrontare con sicurezza domande polemiche, mantenere il proprio turno di parola e, con diplomazia, confutare contro-argomentazioni.

Utilizzare le telecomunicazioni

Sono in grado di utilizzare le telecomunicazioni in modo sicuro ed efficace per scopi personali e professionali, anche se ci sono interferenze (rumori) o se l’interlocutore usa una varietà di lingua che gli/ le è meno familiare.

Interazzione scritta

Sono in grado di esprimermi con tono e stile appropriati praticamente in tutti i tipi di interazione scritta formale e informale.

Sono in grado di adattare facilmente e velocemente registro e stile in funzione dei diversi contesti on line, degli obiettivi comunicativi e degli atti linguistici.

Mediazione

Sono in grado di interpretare e descrivere in modo chiaro e affidabile vari tipi di dati empirici e di informazioni organizzate visivamente risultanti da ricerche concettualmente complesse su argomenti accademici o professionali.

Programma

CONTENUTO FUNZIONALE
- Giudicare, valutare, dare consigli e istruzioni
- Raccontare storie. Esprimere relazioni temporanee tra le azioni.
- Correggere informazioni errate.
- Definire, fare citazioni.
- Dare e chiedere opinioni su questioni tecniche
- Persuadere e convincere
- Risorse per esprimere accordo e disaccordo con parte di ciò che un altro ha detto.
- Esprimere dubbi e riserve, stati d'animo e sentimenti, esprimere desideri, esprimere sentimenti.
- Risorse per mantenere la comunicazione orale.
- Espressione della condizione.
- Interpretare le parole altrui e trasmetterle.
- Trasmettere informazioni tenendo conto di diversi elementi pragmatici.
- Esprimi ciò che è considerato possibile o probabile e ciò che è considerato possibile ma distante.
- Evocare situazioni immaginarie.

CONTENUTO LINGUISTICO
Si ritiene che lo studente debba raggiungere un livello C2 alla fine del corso, in modo che durante il corso il CEL fornirà materiale di revisione e approfondimento degli elementi grammaticali che sorgono durante il corso.
In particolare, sarà rivisto:
- Subordinate, con il consolidamento e l'espansione dei relativi connettori.
- Perifrasi di infinito, gerundio e participio.
- I tempi verbali e l'uso del congiuntivo.
- Verbi con preposizione.
- Espressioni idiomatiche, detti, ecc.
- Accentuazione e ortografia.
- Ampliamento del lessico, in particolare quello del settore degli affari.

CONTENUTI SPECIFICI

-  L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenible

-   L'economia collaborativa: l'uberizzazione dell'economia.

-  Cause giuste e aziende.

-  Turismo lingüístico

-  La scuola nel s. XXI

-  Scienza e opinioni

-        L'immagine-paese

-   L'impatto della maternità e della paternità sull'economia.

-   Disabilità nelle aziende.

-  I social network e la loro importanza per le imprese.

-   La scoperta dell'America e il suo impatto oggi.

-  Tariffe e guerre commerciali

ESAMI
L'esame CIDI II anno con il CEL consiste in:
1. Prova scritta (prova scritta) - 4 ore
Scrivere su un argomento attuale basato su materiale scritto in spagnolo (500 parole). Il genere testuale richiesto verrà praticato durante l'anno. Solo i dizionari monolingue possono essere utilizzati durante il test.
2. Esame orale (accesso linguistico)
Si baserà su una sintesi e argomentazione di un articolo di stampa fornito al momento, nonché su una comunicazione basata su argomenti discussi durante l'anno.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal lettore in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del lettore specifiche per il lettorato sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Testi di studio

 

a.     Gramática de uso del español. Teoría y práctica. C1/C2. SM/ELE, 2010.

b.     Notas de morfosintaxis contrastiva español-italiano, Falcinelli, A. Pisa, TEP. (2018).

c.     M. Carrera Díaz - P. Silvestri, Entre palabras. Grammatica contrastiva della lingua spagnola, con CD audio/ROM, Torino, Loescher, 2010.

2

a. Diccionario CLAVE. SM/Hoepli

b. Diccionario Español Esencial. Zanichelli/Vox.

c. Real Academia Española, Diccionario de la Lengua Española http://lema.rae.es/drae/  http://clave.smdiccionarios.com/app.php

d. Real Academica Española, Diccionario Panhispánico de Dudas http://lema.rae.es/dpd/

e. María Moliner, Diccionario de Uso del Español, Gredos, 2007.

f. S. Carbonell, Diccionario fraseológico completo, italiano-spagnolo/spagnoloitaliano, 2 Vols., Milano, Hoepli, 1992. 

g. L. Tam, Grande dizionario di spagnolo-italiano, italiano-spagnolo (con CD-Rom), Milano, Hoepli. 

h. M. Seco, Diccionario de dudas y dificultades de la lengua española, Madrid, Espasa Calpe, 2003.

i. A. M. Gallina, Dizionario commerciale bilingue spagnolo-italiano, Mursia, 1992 o más reciente. 

 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 08/03/2022


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top