Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ESTIMO

A.A. CFU
2009/2010 5
Docente Email Ricevimento studenti
Elena Viganò L'orario sarà comunicato all'inizio del periodo di lezione.

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il Corso si propone di fornire gli strumenti teorici e applicativi necessari per effettuare le valutazioni che assumono maggior rilievo in ambito territoriale e ambientale. In particolare, dopo aver sinteticamente richiamato gli strumenti economici, statistici e di matematica finanziaria necessari per effettuare le procedure di stima, saranno illustrati gli elementi fondamentali di tali procedure, con particolare riferimento a quelle di tipo territoriale, ambientale e rurale.

Programma

1. Nozioni propedeutiche

1.1. Aspetti economici nelle procedure di stima

1.2. Metodologie statistiche per l’estimo.

1.3. Elementi di matematica finanziaria.

2. Estimo generale

2.1. Principi estimativi.

2.2. Il processo di valutazione: quesito, aspetto eco-nomico, procedimenti di stima (sintetici e analitici).

2.3. Casistica estimativa: espropriazioni di pubblica utilità, diritti reali, successioni e divisioni, locazioni.

2.4. Estimo catastale

3. Estimo territoriale

3.1. La pianificazione territoriale

3.2. La stima delle acque

3.3. Il riordino fondiario

3.4. Il riparto dei contributi consortili 

4. Estimo ambientale

4.1. Elementi teorici introduttivi sulle relazioni tra economia e ambiente

4.2. L’analisi costi-benefici

4.3. La valutazione d’impatto ambientale

4.4. La certificazione ambientale

4.5. Il bilancio ambientale

4.6. Gli indicatori di sostenibilità

5. Estimo rurale

5.1. L’azienda agraria

5.2. Il bilancio economico e il bilancio estimativo

5.3. Valutazione delle aziende (terreni, fabbricati rurali, miglioramenti fondiari, colture arboree, frutti pendenti e anticipazioni colturali)

5.4. Valutazione di danni (incendi, grandine e gelo, inquinamento)

5.5. Valutazione di boschi e foreste

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Alla fine del Corso gli studenti dovranno essere in grado di: conoscere gli elementi economici, statistici e matematico-finanziari necessari per effettuare le diverse tipologie di stima; conoscere le principali procedure di stima, con particolare riferimento a quelle di tipo territoriale, ambientale e rurale.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; esercitazioni.

Testi di studio

Michieli I., Michieli M., Trattato di Estimo, Edagricole, Bologna, 2002.
Materiale didattico fornito dal docente

Modalità di
accertamento

Esame orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 28/0720/09


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top