Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ANALISI DEI DATI

A.A. CFU
2007/2008 5
Docente Email Ricevimento studenti
Nicola Maria Rinaldo Loperfido

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso introduce alcuni concetti fondamentali di analisi statistica multivariata, sia in ambito descrittivo che inferenziale. con particolare riferimento a dati qualitativi. A tal fine verranno richiamati elementi di statistica univariata e di algebra lineare. L’applicazione si basa su dati reali, discussi dagli studenti sotto la guida del docente.

Programma

Prima parte: richiami di matematica e statistica - Algebra lineare: vettori, matrici, forme quadratiche. - Calcolo delle probabilità: distribuzioni, momenti, casi notevoli, simulazioni- Inferenza statistica: modello statistico, stimatore e test statistico.

Seconda parte: Statistica descrittiva multivariata - I dati: vettore media, matrice varianza, indici di forma. - Rappresentazioni: tabelle a doppia entrata, grafici, indici sintetici. - Presentazione di alcuni metodi statistici multivariati.

Terza parte: Modelli probabilistici multivariati - Distribuzioni: congiunte, marginali e condizionate. -Sintesi: indici di posizione, scala e forma. - Distribuzione multinomiale: definizione e principali proprietà, distribuzioni marginali e condizionate, distribuzioni collegate.

Quarta parte: Inferenza statistica - Proprietà degli stimatori: correttezza, efficienza e consistenza. - Frequenze campionarie: distribuzioni e proprietà inferenziali collegate. -Il test chi-quadro: definizione, applicazioni e proprietà. Durante il corso ed in accordo con il docente si svilupperanno delle tesine di natura applicata relative al programma. Le tesine saranno discusse in classe con il docente.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale, esercitazioni, lavori individuali e di gruppo.

Obblighi

Presenza ad almeno 12 lezioni del corso

Svolgimento delle esercitazioni assegnate, nei tempi stabiliti all'inizio del corso

Testi di studio

-Cicchitelli, G. Probabilità e Statistica. Maggioli, Rimini. Le parti da studiare saranno concordate con il docente.

-Dispense a cura del docente, fornite durante il corso e successivamente disponibili presso l’Istituto di Scienze Economiche.

-Middleton, M. R. Analisi statistica con Excel. Apogeo, Milano.

Modalità di
accertamento

 Esonero e discussione delle esercitazioni svolte in classe.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lettura individuale delle parti del materiale didattico selezionate dal docente, sulla base dei riscontri emersi durante gli orari di ricevimento

Obblighi

Presentarsi ad almeno due ricevimenti per studenti

Testi di studio

-Cicchitelli, G. Probabilità e Statistica. Maggioli, Rimini. Le parti da studiare saranno concordate con il docente.

-Dispense a cura del docente, fornite durante il corso e successivamente disponibili presso l’Istituto di Scienze Economiche.

-Middleton, M. R. Analisi statistica con Excel. Apogeo, Milano.

Modalità di
accertamento

Esame scritto e prova al computer

Note

È vivamente consigliata la frequenza di lezioni ed esercitazioni.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 02/07/2007


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top