Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA DELLA FILOSOFIA 1

A.A. CFU
2010/2011 5
Docente Email Ricevimento studenti
Cristina Santinelli mercoledì, giovedì e venerdì, nell'ora successiva alla lezione.
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Conoscenza di momenti fondamentali dello sviluppo cronologico e tematico del pensiero occidentale dall’antichità all’età moderna.
Acquisizione di chiavi interpretative significative della riflessione filosofica e introduzione alla terminologia specifica.
Avviamento alla lettura del classico filosofico.

Programma

Si prenderanno in considerazioni autori, scuole, contesti culturali – dall’antichità all’età moderna – nei quali l’idea di anima è stata oggetto di definizione e di argomentazione. Si cercherà, da un lato, di mostrare la natura polivalente e sempre in evoluzione di tale idea, dall’altro di individuare alcune direttrici fondamentali del suo sviluppo che hanno segnato la storia del pensiero filosofico occidentale. L’idea di anima, della quale anche altri ambiti del sapere – religioso, letterario, poetico, artistico – ci ricordano immediatamente la portata esistenziale, è al centro di grandi tematiche filosofiche, in particolare quella della conoscenza e quella etica. Parlare dell’anima ha significato infatti non solo interrogarsi sull’origine e il destino dell’uomo, ma anche individuare i limiti e le modalità del suo conoscere e agire. Una parte del corso sarà consacrata alla lettura de L’anima di Aristotele, quale avvio alla lettura del classico filosofico.

Eventuali Propedeuticità

Il corso ha natura propedeutica e si indirizza, in modo particolare, agli studenti del primo anno di corso.

Attività di Supporto

Seminari.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Obblighi

Frequenza regolare.

Chi sia impossibilitato ad una frequenza regolare è pregato di prendere contatto con il docente all'inizio del corso, per eventuali integrazioni al programma.

Testi di studio

A. Testi
Aristotele, L’anima, testo greco a fronte, a cura di G. Movia, Bompiani, Milano 2001.

B. Studi critici
L. Vanzago, Breve storia dell'anima, Il Mulino (Universale paperbacks), Bologna 2009

C. Parte manualistica
G. Cambiano, Storia della filosofia antica, Laterza (consigliato in particolare a chi non abbia mai studiato filosofia)
oppure
P. Hadot, Che cos’è la filosofia antica?, trad. di E. Giovannelli, Einaudi, Torino 1998.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

Gli studenti non frequentanti sono tenuti a prendere contatto con il docente almeno due mesi prima della data in cui prevedono di sostenere l'esame.

Testi di studio

Al programma di esame gli studenti non frequentanti aggiungeranno la lettura di Aa.Vv., Aristotele, a cura di E. Berti, Laterza 1997, capp. 3-6, pp. 143-282.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/10/2010


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top